Cerca

L'asta

Auto blu all'asta: tutte le offerte e le cifre

Auto blu all'asta: tutte le offerte e le cifre

Ma chi l’ha detto che agli italiani le auto blu non piacciono? Basta guardare il numero di offerte che sono arrivate su e-bay dopo che il premier ha ndeciso di vendere online  170nmacchine simbolo del potere. Oltre 1500 offerte. I prezzi che continuano a lievitare e sono più alti di un quarto rispetto a quelli medi dell’usato. La notizia, riportata da La Stampa, farà certamente la gioia di Renzi che si troverà con un’entrata straordinaria di almeno 250mila euro.





 

Le più desiderate L’asta termina questa sera, domenica 6 aprile. Finora la vettura più desiderata è una BMW 525 diesel grigia, del 2009, 2500 di
cilindrata, 193.000 km al contachilometri. Un’ottantina di offerte in tutto. L'offerta più consistente è  per le cinque BMW 525 che finora erano nel parco auto del ministero dell’Interno: per la meno usata qualcuno è disposto a pagare  21.200 euro. "Solo" 52 offerte per le Alfa 156 del 2000. Sono le meno ambite tra quelle disponibile e quindi anche le più facili da portare via con una cifra davvero bassa (per una vettura che ha percoso 168mila chilometri bastano - per ora - poco più di mille euro). Ma c’è ancora una settimana di tempo perché in questo caso l’asta scade il prossimo sabato.  E gli esperti di aste online giurano che le ultime ore sono quelle decisive…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zefleone

    07 Aprile 2014 - 13:01

    Questa è la grande stupidità e ignoranza del popolo italiano. Prima criticano i politici italiani e le istituzioni dopo vanno ad acquistare quei miserabili catorci di auto. Siamo un popolo di miserabili cialtroni. Se il popolo italiano avesse un briciolo di dignità non acquisterebbe assolutamente niente da delle istituzioni ladre fallite parassite. Svegliatevi.

    Report

    Rispondi

  • anco marzio

    07 Aprile 2014 - 07:07

    la gente è veramente matta basta fare un giro in rete e si vede che valgono quasi il 40 per cento in meno che cosa ci trovano a spendere 21.000 euro per un'automobile che ne vale al massimo 16.000 è un vero mistero.

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    06 Aprile 2014 - 22:10

    E se a qualcuno tocca quella che fu di Marrazzo e che usava nelle sue scorribande con i mandinghi brasileri ? Sarà meglio che dopo essere salito faccia il test del AIDS !

    Report

    Rispondi

  • samuel80

    06 Aprile 2014 - 20:08

    Sono rottami e chissà poi quanto verrà a costare di disinfettante per levare la puzza di casta che le impregna.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog