Cerca

La mossa

L'indiscrezione: "Senatori di Forza Italia in fuga verso Ncd"

L'indiscrezione: "Senatori di Forza Italia in fuga verso Ncd"

Il piano per le riforme agita e non poco Palazzo Madama. Al Senato il premier rischia grosso. Tra fronde piddine e promesse di imboscate al momento del voto, Renzi va alla conta. Dall'altra parte, dentro Forza Italia c'è chi vuole ancora il dialogo con Renzi, come ad esempio Denis Verdini e chi invece vuole rompere i patti come Renato Brunetta. Così Renzi prova a correre ai ripari con un "piano b" per ottenere comunque una maggioranza alternativa che possa garantirgli il percorso delle riforme.

Fuga verso Angelino? - Oltre ai rumors che parlano di trattative con gli ex grillini, civatini e vendoliani, arriva un'indiscrezione da Repubblica che allarma soprattutto Forza Italia. Secondo quanto racconta il quotidiano diretto da Ezio Mauro, sette, otto senatori azzurri sono già pronti a trasferirsi nel Nuovo Centrodestra. Si tratterebbe di alcuni berlusconiani delusi e di alcuni fedelissimi di Nicola Cosentino. Secondo i rumors questi senatori si legheranno ad Angelino Alfano come faranno nel medio periodo anche i popolari di Mauro e Casini. Insomma la partita delle riforme è decisiva e può avere esiti davvero imprevedibili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • angelapiscitelli

    08 Aprile 2014 - 14:02

    Qual è il segreto ormonale per riprodurre con questa velocità democristiani a frotte?Hanno lo stesso DNA dei topolini?In questo circo Barnum della politica italiana ormai i pastrocchiofori scudocrociati si sono impadroniti della scena:la stampa fa del cabaret uniformandosi a Grillo e noi, "noi paghiamo" noi paghiamo".Quo uscque tandem Catilinae abutere patientiae nostrae?

    Report

    Rispondi

  • filder

    07 Aprile 2014 - 19:07

    Più tosto che votare i vari Alfani ,Cicchitto, Schifani e & ,mi asterrò senza alcun rimorso :per mè quello che hanno fatto,giusto o sbagliato è sempre un tradimento e che non mi vengono a raccontare che lo hanno fatto per il bene dell Italia,se poi per Italia si intende poltronificio ,il bene lo hanno fatto alle loro tasche.

    Report

    Rispondi

  • jubard

    07 Aprile 2014 - 16:04

    Se Forza Italia si squaglia, gli elettori di destra dove andranno a parare? la vedo grigia...quanti errori in questi ultimi anni! Non si è riusciti a creare una Leadership alternativa a Berlusconi,e questo è il risultato. Eppure non riesco a credere che in Italia non ci siano persone di qualità civile e morale disposte a mettersi in gioco, Il Berlusconismo ha fatto terra bruciata!

    Report

    Rispondi

    • Ely Bon

      07 Aprile 2014 - 18:06

      Sbagli, jubard, il "berlusconismo" non esiste e quindi non ha potuto fare terra bruciata. In questi anni c'é stato un uomo che ha creduto di poter dare agli elettori di centrodestra ciò che meritavano. Purtroppo non ha fatto i conti con l'individualismo di destra. I possibili papabili si sono venduti per quattro lenticchie a alte cariche di sinistra. Berlusconi aveva ragione: non erano pronti.

      Report

      Rispondi

      • biasini

        08 Aprile 2014 - 08:08

        Sbagli, Ely, il berlusconismo esiste ed è l'erede del craxismo. E' un atteggiamento che pone il leader al di sopra di ogni convenzione (non uso volutamente la parola legge). Il leader si circonda di esecutori che non possano dargli ombra e di traffichini e trafficoni, quando non di figli di buona donna, che hanno, per affinità elettive, la fiducia del capo che a loro delega ogni fase esecutiva.

        Report

        Rispondi

  • vnigpp50p05f839p

    07 Aprile 2014 - 16:04

    il difetto dell'onestà intellettuale se mina, ma solo all'inizio, forza italia, là ... purificazione ne accelererà il recupero! So bene della difficoltà, ma quando sì clonano programmi il tempo resta galantuomo. Necessitano, intanto, più brunetta che surroghino là figura del cav. pure impegnato a coalulare le emorragie

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog