Cerca

La risposta

Forza Italia alla Boschi: "No a ultimatum". Santanchè: "Sembra una madonnina"

Forza Italia alla Boschi: "No a ultimatum". Santanchè: "Sembra una madonnina"

"Faremo le riforme anche senza Forza Italia, i voti li abbiamo". L'attacco di Maria Elena Boschi ha fatto infuriare gli azzurri. La partita sulle riforme è diventata infuocata e Forza Italia risponde al ministro. "E' inaccettabile che il ministro Boschi affermi si possano fare le riforme senza Forza Italia perchè ricordo che sulla legge elettorale i tre emendamenti sulle preferenze sono passati con una maggioranza di voti che va da 22 a 45", ha avvertito Renata Polverini, che rileva: "Ha tenuto il patto con Forza Italia ma non dentro il Pd". Dunque, l'atteggiamento del ministro "non aiuta, non solo perchè lei non è Renzi, ma anche perchè è il ministro dei rapporti per il Parlamento".

"Una madonnina" - E a criticare la Boschi è anche Daniela Santanchè: "La Boschi mi lascia perplessa, sembra una madonnina che vive nel suo mondo senza conoscere la realtà del Partito Democratico. Se il buongiorno si vede dal mattino, cari italiani, siamo messi male”. Ma Forza Italia non è l’unica forza a prendere posizione dopo le parole del ministro:il vicecapogruppo di Ncd alla Camera, Dorina Bianchi, spiega infatti che "sulle riforme istituzionali serve un’assunzione di responsabilità da parte di tutti, il Paese non può più permettersi i soliti balletti, ne va della credibilità della classe politica e della serietà del progetto". Il Nuovo Centrodestra, aggiunge Bianchi, "vuole le riforme e intende essere il centro propulsore di questo percorso. Sì al confronto, ma non sono ammissibili ripensamenti o passi indietro. L’auspicio è la più ampia condivisione, la certezza è che vanno fatte, in maniera veloce e bene".

"Fuoco amico" - Infine anche dal Pd arrivano accuse al ministro: "Sulla riforma del Senato, troppo entusiasmo e troppa irruenza dal parte del ministro Boschi, entusiasmo e irruenza dettati dalla giovane età", ha affermato la senatrice del Partito Democratico, Doris Lo Moro, capogruppo in commissione affari costituzionali a Palazzo Madama. "E' chiaro - ha detto Lo Moro - che i numeri si hanno su un progetto e sul disegno di legge i senatori si stanno apprestando a una seria discussione, che non deve escludere la possibilità di modifiche che, nei paletti posti da Renzi, riescano a migliorare il prodotto, soprattutto laddove si tratta di costruire delle garanzie, che consentano all’Italia di reggere un futuro che veda la governabilità garantita da una camera votata a maggioranza, ma anche un bilanciamento serio nel Senato, luogo della garanzia, del controllo e della rappresentanza degli enti territoriali. Ciò - ha concluso la senatrice democratica - in parte è scritto nel testo del ddl, ma in parte sarà adeguato ai bisogni e alle necessità che stanno emergendo, anche con gli emendamenti presentati in Senato"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Armageddon1

    01 Luglio 2014 - 18:06

    Madonnina super! La Boschi è fffortissssimaaa. Usa il dentifricio safeguard ed ha denti bianchiiisssiimii, solidisssiiiimiii..ormai l'unica cosa che conta in Italia.

    Report

    Rispondi

  • lucturcato

    06 Maggio 2014 - 17:05

    Povera santanchè......... brilla sempre per ignoranza!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • arwen

    08 Aprile 2014 - 09:09

    Qualcuno ha preso sul serio le dichiarazioni rilasciate da Miss velina 2014? Questa poverina cerca solo di crearsi un'immagine, un'immagine è infatti l'unica cosa che possa offrire al paese. Chiederle di essere altro da se è inutile e, permettetemi, crudele. Evanescente, presupponente, impacciata, vagamente saccente e sempre a favore di telecamera. Il volto nullo del governo del nulla.

    Report

    Rispondi

  • CARLINOB

    08 Aprile 2014 - 08:08

    La Signore è abituata a ben altre situazioni . Bunga Bunga , Escort più o meno nobili , quindi è chiaro che la Santanchè trova imbarazzo di fronte alla Boschi .

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog