Cerca

La decisione

La decisione sul futuro di Silvio, nel collegio tre donne

Silvio Berlusconi

Visto da Benny

Giovedì pomeriggio dopo aver deciso sulla posizione di una cinquantina di condannati, toccherà a Silvio Berlusconi. L'udienza davanti al Tribunale di Sorveglianza, a cui non è esclusa la partecipazione del Cavaliere, dovrebbe cominciare intorno alle 17. E, come è già successo per il Rubygate sarà un collegio composto da tre donne a decidere se fargli scontare gli arresti ai servizi sociali o ai domiciliari. L'udienza sarà celebrata davanti al presidente della "Sorveglianza" Pasquale Nobile De Santis, classe 1964, originario di Benevento. Il giudice relatore sarà Beatrice Crosti, nata nel 1961, ex pm in quella che era la procura presso la pretura poi passata in Tribunale come giudice a latere. La stessa che due anni fa ha concesso la libertà vigiliata a a Massimo Tartaglia, l'uomo che lanciò una statuina in testaa Berlusconi in piazza Duomo,  Lei spiegherà alle parti il "caso Berlusconi", deve illustrare il contenuto della condanna Mediaset. Non è ancora stato attivato, almeno stando a quanto risulta finora, l'assistente sociale che è una figura-chiave per chi vuole la Sorveglianza, c'è invece un'indagine conoscitiva sulle sue abitudini di vita. A fianco ai giudici togati ci sono due esperti di sorveglianza, consulenti esterni iscritti all'albo del Tribunale e la cui nomina pochi mesi fa è passata al vaglio del Csm. La prima è Federica Brunelli, 43 anni, milanese. Tutor alla facoltà di Sociologia della Bicocca iin "forma di mediazione". L'altra invece, si chiama Silvia Guidali, 33 anni, di Varese, avvocato dal 2010. Una laurea in criminologia all'Università dell'Insubria e qui fa la ricercatrice. Potrebbero bastare pochi minuti perché tutto comincerà con l'intervento del sostituto procuratore generale Antonio Lamanna poi toccherà ai legali di Silvio Niccolo Ghedini e Franco Coppi che chiederanno la misura meno pesante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mulazzaniantoni

    mulazzaniantoni

    09 Aprile 2014 - 10:10

    Io non ho piu parole......sono davvero dispiaciuta Per Il Cavaliere.....ma sapra' venirne fuori nonostante tuttte queste brutture....

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    08 Aprile 2014 - 16:04

    Macchinetta del fango pronta ad entrare in azione?! O si tratta solo di un disperato tentativo e di uno sfogo preventivo?! Io chiedo che a Silviazzo sia data la peggior pena: domiciliari su modello 41 bis!!! Zero contatti, zero comunicati, taglio della lingua, niente avvocati per casa....solo Dudù !!

    Report

    Rispondi

  • bellanto

    08 Aprile 2014 - 13:01

    Sperando di non sentir piu' parlare di questo rottame deturpato dal botulino!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • milibe

    08 Aprile 2014 - 12:12

    ma finiamola questa farsa italiana: e noi continuiamo a pagare magistrati, esperti , assistenti sociali, assistenti degli assistenti etc………. noi italiani siamo un po' stufi di queste spese a iosa!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog