Cerca

verso il voto

In lista con Forza Italia Giusy Pascarella l'amica della Pascale

In lista con Forza Italia Giusy Pascarella l'amica della Pascale

È consigliere comunale a Maddaloni, in provincia di Caserta, dove «tutti hanno aderito a Forza Italia» e da anni milita nelle file degli azzurri in Campania. Giusy Pascarella, però, è assurta alla notorietà soltanto dopo un pranzo insieme a Francesca Pascale in un ristorante del ghetto di Roma, a inizio novembre. Questa notorietà non potrà che aumentare, visto che il suo nome è comparso tra quelli dei candidati forzisti nella circoscrizione Sud per le Europee. «Ha mai visto una amica di Francesca nelle liste? Lei non si interessa di queste cose», diceva all’intervistatore del Corriere del Mezzogiorno dopo quel pranzo. Col tempo, l’interesse è evidentemente cresciuto. E una delle “facce nuove” potrebbe essere la sua. Poco più che quarantenne, una foto con autografo del Cavaliere sul profilo Facebook, la neo candidata ha conosciuto la compagna dell’ex premier «nel 2008, visto che era amica della segretaria di Fulvio Martusciello», consigliere regionale e recordman di preferenze. Ai tempi la first lady era una semplice attivista e fondatrice del Club “Silvio ci manchi”, la consigliera di Maddaloni la aiutò nel raccogliere un numero considerevole di preferenze alle Provinciali: 7500. «Da allora ci siamo sempre frequentate», raccontava Pascarella. Dell’amica sembra sapere tutto: «Francesca è felice, innamoratissima, si è sottoposta a qualche piccolo ritocco alle labbra, ma non al naso, niente di importante». E tanto per cambiare ha anche lei un cagnolino: «Dudù è identico al mio, che si chiama Minnie, che però è molto meno famoso». Mai momento fu più propizio per la sua discesa in campo: la campagna elettorale azzurra si giocherà anche su temi animalisti. (p.r.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luigifassone

    03 Maggio 2014 - 17:05

    Ahia ! Prima la Marina,della quale non discuto doti di imprenditrice-manager,ma la politica... Adesso un'altra FUMNA,della quale sappiamo soltanto che scoprì la cresta sugli zucchini che qualche maggiordomo portava a casa di Silvio. Ahia ! Ahia ! Ahia !

    Report

    Rispondi

  • leonardo46

    11 Aprile 2014 - 15:03

    E se la Pascale rimanesse in casa a fare manicaretti? Per Forza Italia sarebbe molto meglio.....

    Report

    Rispondi

  • Ricafede

    11 Aprile 2014 - 13:01

    uNGHIANERA - Così come te, che non hai ne cervello ne uccello.

    Report

    Rispondi

  • UNGHIANERA

    11 Aprile 2014 - 13:01

    FEAROFTHEDARK...Caspita,sai scrivere figa come va scritto,non avrei mai creduto!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog