Cerca

L'Assemblea Costituente a Roma

Ncd, Angelino Alfano presidente. Dopo Bonaiuti, parte la sfida a Silvio Berlusconi

Ncd, Angelino Alfano presidente. Dopo Bonaiuti, parte la sfida a Silvio Berlusconi

"Lascio Forza Italia. Troppe divergenze, me ne vado". Paolo Bonaiuti, ex fedelissimo di Silvio Berlusconi, ha scelto il giorno dell'Assemblea costituente del Nuovo Centrodestra per ufficializzare il proprio addio al Cavaliere. Decisione definita "surreale" dal consigliere politico dell'ex premier Giovanni Toti, che in parte ha raccolto le funzioni svolte per 19 anni da Bonaiuti. Che lunedì 14 aprile potrebbe comunicare la seconda svolta della sua carriera politica: l'ingresso in Ncd.

Tutti a ballare - Lui alla kermesse alla Fiera di Roma non c'era. Lì, dove nel 2009 nacque il Pdl, c'erano invece molti suoi ex compagni di avventura, forzisti della prima ora poi confluiti nel Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano. Il ministro degli Interni è stato investito presidente, e con lui sul palco hanno ballato in tanti. Da Renato Schifani a Barbara Saltamartini, dall'altro ministro Maurizio Lupi ai colleghi Gaetano Quagliariello e Beatrice Lorenzin. E anche Roberto Formigoni, che ha annunciato la propria non candidatura alle elezioni europee "per lasciare spazio ai giovani". Proprio l'Europa, per ora, rappresenta l'ostacolo più prossimo per Alfano, impegnato a trovare qualche capolista donna da contrapporre alle "valchirie" di Matteo Renzi. Operazione difficile, perché oltre a Nunzia De Girolamo di non non se stanno facendo molti.

La campagna acquisti - E' invece partita in pompa magna l'operazione di rastrellamento dei delusi di Forza Italia: chi non si riconosce più in Berlusconi e in un progetto che, sostiene Angelino, "ha parole in parte logorate dal tempo e in parte logorate da obiettivi programmatici non realizzati", troverà porte aperte da Ncd. Lo ha detto Quagliariello, lo ha ribadito Schifani. Ed è lo stesso Alfano a prevedere un futuro radioso, già a cominciare dal 25 maggio prossimo: "Il Nuovo Centrodestra viene sottovalutato e in tantissimi vogliono che questo nostro bambino non cominci neanche a camminare. Sono gli stessi che avevano sottovalutato la nostra passione, mostrano la loro ostilità e tentano di annullarci", a partire "dalla nostra presenza su tv e giornali da parte di chi ha il potere di farlo. Ma non ce la faranno, non riusciranno, saremo la rivelazione delle Europee". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vittoriomazzucato

    14 Aprile 2014 - 08:08

    Sono Luca. E io dovrei dare il voto ad Angelino Alfano. E mi posso domandare chi è e che storia porta dietro le sue spalle. Ma ci "facci il piacere". GRAZIE.

    Report

    Rispondi

  • frankie stein

    14 Aprile 2014 - 07:07

    C'e' abbastanza da rosicare fino a Natale, quando i bananas vedranno estinte anche le ultime specie protette. I loro commenti desolanti la dicono lunga quanto e' corta ormai (la coperta). 'Azz che stridore mascellare!

    Report

    Rispondi

  • kingapache

    14 Aprile 2014 - 05:05

    Sparisca pure Formigoni. A proposito come avra` mai fatto Formigoni ad accumulare ricchezze per 50 milioni ( solo quelli accertati )? facendo i debiti calcoli di quello che puo` avere guadagnato onestamente dal suo lavoro di politico e presidente di regione in tutti questi anni ( stipendi al totale , al 100 % ) , arriverebbe al massimo a 4 quattro milioni. E magari avra` anche evaso le tasse...

    Report

    Rispondi

  • kingapache

    14 Aprile 2014 - 05:05

    Anche il fatto di annuciare ai quattro venti : venite tutti ( quelli di Forza Italia ),NCD vi aspetta , non e` altro che cercare di corromperli moralmente e comprarli. Questi signori di NCD sono vigliacchi mestieranti per tenere le poltrone del potere contro il buon senso del popolo italiano. Spero tanto che alle prossime elezioni NCD scompaia dalla scena politica italiana assieme a Fini e Casini.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog