Cerca

Sottosegretari a piedi

Renzi sulle auto blu: "Massimo 5 vetture a ministero, forze di sicurezza tornano in strada"

Renzi sulle auto blu: "Massimo 5 vetture a ministero, forze di sicurezza tornano in strada"

Matteo Renzi, al termine del Consiglio dei Ministri di venerdì 18 aprile, ha scelto di affidare a una decina di tweet il compito d'illustrare le misure approvate da Palazzo Chigi. All'interno della decade, una delle più attese è, probabilmente, quella che riguarda la messa all'asta delle auto blu. È il secondo cinguettio, a riassumere il senso del provvedimento relativo a questo punto: "Massimo 5 vetture a ministero, forze di sicurezza tornano in strada". Poche parole, dunque, che bastano però a lanciare un messaggio piuttosto chiaro. "Vuol dire semplicemente che i sottosegretari dovranno andare a piedi - ironizza il premier - o in taxi, metro, moto o bicicletta". Continuerà dunque, sul sito ebay, la vendita delle vetture statali. Solo una settimana fa, il Presidente del Consiglio aveva annunciato l'intenzione di mettere messa all'asta di 52 mezzi in servizio alla Farnesina. Dalle prime vendite lo Stato ha guadagnato circa 57mila euro. E, a questo proposito, Renzi non si è fatto mancare un commento scherzoso: "E' una soddisfazione esser riusciti a vendere le auto blu anche a un prezzo più alto di Quattroruote". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettely1313

    19 Aprile 2014 - 12:12

    Renzi vuole tagliare di qua, vuole tagliare di la, vuole tagliare ovunque, ma sarà credibile solo quando per primo si taglierà le palle. allora forse ci siamo.

    Report

    Rispondi

blog