Cerca

La vacanza

Napolitano e le vacanze di Pasqua

Napolitano e le vacanze di Pasqua

Gli italiani restano a casa e Re Giorgio va al mare. Pasqua e pasquetta balneari per il presidente delle Repubblica, Giorgio Napolitano e la moglie Clio. Secondo quanto racconta Dagospia i coniugi Napolitano avrebbero passato questa pasquetta in riva al mare a Capalbio. Il ristorante-lido che li ha accolti è l'Ultima spiaggia di Capalbio. Attovagliati al sole anche i coniugi Rutelli che hanno incontrato Re Giorgio e la moglie che avrebbe commentato anche le ultime puntate di Forum. Ma le vacanze pasquali di Napolitano e Clio erano già cominciate già due giorni fa. Sabato sera infatti, sempre secondo quanto racconta Dagospia, hanno cenato al ristorante Tullio e pagato in contanti per evitare si pensasse a carte di credito quirinalizie. Il menù rigorosamente a base di gamberoni con i Fabiani (Guido, professore e assessore di Zingaretti e marito della sorella di Clio).

Gli ospiti - Spiaggia vuota, scorta mimetizzata e invisibile. Tra gli ospiti della cena anche Claudio Petruccioli e la moglie. Insomma Re Giorgio si gode il meritato riposo. Dietro l'angolo c'è un mese di fuoco con un menù indigesto: riforme e taglio dell'Irpef del governo Renzi. Se qualcosa va storto, quel buen retiro annunciato da Re Giorgio con una lettera al Corriere qualche giorno fa potrebbe allontanarsi ancora una volta...



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • colombinitullo

    22 Aprile 2014 - 17:05

    I golpista ha fatto appena in tempo a pagare in contanti perchè da giugno si pagherà solo con carte di credito il conto superiore ai 30 euro agevolando così le persone che non la possiedono favorendo così(come è giusto) il pagamento in nero. Chi è stato il cretino che ha avuto questo pensiero geniale?

    Report

    Rispondi

  • Satanasso

    22 Aprile 2014 - 13:01

    Tutti nei campi di sterminio...ale' !

    Report

    Rispondi

  • alkhuwarizmi

    22 Aprile 2014 - 13:01

    Ci mancava solo la foto di Napolitano che si spoglia in spiaggia. Ma non esiste più il pudore?

    Report

    Rispondi

  • seve

    22 Aprile 2014 - 12:12

    Lo spot in favore dell'Europa.Italiano se oggi puoi mangiare sicuro ,lo devi all'Europa e ai suoi controlli. Peccato un vero peccato che proprio per colpa dell'Europa fra un po' ,l'Italiano non avrà più i soldi per mangiare in santa pace.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog