Cerca

Campagna elettorale

Lo slogan di Monti: l'Italia che sale

Il presidente del Consiglio dimissionario ha lanciato la campagna di comunicazione della sua lista civica 
Lo slogan di Monti: l'Italia che sale

Dopo aver annunciato, su Twitter, che sarebbe "salito in politica", il premier dimissionario Mario Monti si affida ancora a twitter per far conoscere il suo slogan. Di mezzo c'è la salita. Lo staff di Mario Monti ha lanciato la campagna di comunicazione della lista Scelta Civica con Monti per lItalia scegliendo lo slogan: "L'Italia che sale". Uno slogan tagliato per manifesti 6X3 con scruitta blu su fondo beige, affiancata dal logo della sua lista civica. 

I numeri della crisi Il Professore ha scelto nuiovamente il verbo "sailre". Ma inevitabilmente ci si chiede a che cosa si rifiresca:. alla disoccupazione che continua a salire  (quella giovanile secondo l'ultima rilevazione dell' Istat, ha toccato  in novembre il record assoluto del 37,1% e di una pressione fiscale pari a 45,3 punti rispetto al Pil.), alle tasse che ci stanno strozzando (quest'anno lavoreremo fino al 21 giugno solo per pagare le tasse) o, al debito pubblico che nei primi undici mesi dell’anno è incrementato ulteriormente superando a novembre i 2.020,7 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giorgio_collarin

    14 Gennaio 2013 - 22:10

    l'italia che sale!!! dice monti. per la lingua spagnola,sale sta per l'italia che esce di scena!!!che esce dal contesto politico-democratico!!! per gli amanti della culinaria, l'italia che, con la cura monti, lascia il sapore di sale in bocca!!!brindisi per il 2013 con amaro bitter!!! l'italia che sale verso l'assurdo di aver, con monti premier, infierito sui più deboli lasciando la casta/le caste a godersela alle spalle dei contribuenti!!!

    Report

    Rispondi

  • Romano_1939

    14 Gennaio 2013 - 21:09

    ho notato un cambiamento in peggio nel puccblicare un commento.- Fino a qualche giorno in dietro, i sondaggi venivano pubblicati ipso fatto - ora non più Perchè ? grazie.-

    Report

    Rispondi

  • geisser

    14 Gennaio 2013 - 18:06

    se evitare di pagare € 3miliardi d'interessi in meno a causa della differenza di spread ti fa schifo accomodati . Io ne sono ben contento . Certo Berlu spendeva il suo tempo di lavoro a fare leggi come depenalizzazzione del falso in bilancio, accorciamento dei tempi di prescrizione dei reati e ne avrà senza dubbio avuto ottime ragioni,lui . Monti invece hasolo pensato a mettere il paese in carreggiata , cosa in cui come si sa ,costringe a pestare un sacco di piedi , forse anche i tuoi . Però per lo meno non è un demagoggo, uno che racconta qualunque puttanata pur di stare in sella . Ha messo l'Imu perchè c'era bisogno di cassa . Dico lo sai cosa è una necessità di cassa ? perchè mi sembri un pò baluba . Comunqueè quando quello che sedeva la tuo posto prima di te ha lasciato il paese tipo Grecia e tu da qualche parte devi far fronte a tutto quello che il Berlu aveva messo su senza riformare niente. Montagne di stipendi , costi alti della politica , missione in afganistan, sanità ecc..

    Report

    Rispondi

  • arwen

    14 Gennaio 2013 - 17:05

    "8 anni di Berlusconi e un di Monti: bastera' per far credere che lo sfacelo sia colpa dell'ultimo? La risposta coretta dipende dal QI degli elettori." I numeri non hanno appartenenza politica. Se è vero che il Governo Berlusconi non ha "brillato" per capacità e innovazione, è pur vero che non ha fatto neanche peggio di altri. Il buon Monti, assurto al palazzo con l'aura del salvatore plenipotenziario, in 13 mesi non ha combinato nulla di buono ma anzi, egli è riuscito a fare danni considerevoli di cui, al momento, riusciamo solo a vedere l'inizio ma che peseranno come macigni nel futuro. L'economia italiana è al collasso e mi dispiace dire, anche perchè non sono un berlusconiano,che il danno più grosso lo ha fatto davvero Monti. Egli si è limitato a distruggere il sistema pensionistico ed ha imposto tasse inconcepibili, colpendo le classi più deboli e la piccola media impresa. La politica di Monti ha appena cominciato a dare i suoi frutti, se ora vi lamentate, aspettate ancora un po'.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog