Cerca

Sprechi da Renzi

Palazzo Chigi assume 10 persone per leggere le e-mail

Matteo Renzi

Se le parole sono importanti, come diceva Nanni Moretti, la comunicazione lo è ancor di più. Soprattutto se il “verbo” da diffondere è quello del presidente del Consiglio Matteo Renzi. Al quale piace tanto dialogare con la “ggente” attraverso i social network. Ma siccome cinguettii e post vari non bastano, a Palazzo Chigi hanno deciso di creare un’apposita struttura per gestire, e smaltire in tempi rapidi, la centinaia di mail che arrivano ogni giorno nella casella di posta elettronica della presidenza del Consiglio. E così a Palazzo Chigi, dove l’abbondanza di personale non fa certo difetto, si sono messi alla caccia di dieci dipendenti da destinare a questo compito. Ovviamente chi deciderà di aderire all’iniziativa lo farà «in via esclusiva», nell’ambito degli uffici di diretta collaborazione del premier. Una bella occasione per tentare il salto di qualità, passando da un ufficio sconosciuto al piano nobile del premier. I requisiti richiesti sono capacità di valutazione e di comporre testi, attitudine al «problem solving», capcità di lavorare in team e, ovviamente, esperienza nei rapporti con le altre amministrazioni. Al comunicatore renziano, poi, è richiesta la conoscenza dell’inglese e la competenza nei vari programmi dei computer. Per proporsi i candidati avranno tempo sino al 7 maggio e se le candidature interne alla struttura di palazzo Chigi non dovessero risultare adeguate, con tutta probabilità, lo staff del premier incaricato di formare la squadra guarderà all’esterno. A partire da Firenze dove non mancano i comunicatori doc «cari» a Renzi. I prescelti, infatti, dovranno «esaminare le missive» ed «effettuare un’attenta valutazione dei contenuti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • scorpius511

    11 Dicembre 2014 - 12:12

    Si, adesso c'è anche l'ufficialità: QUESTI sono scemi....

    Report

    Rispondi

  • Garrotato

    22 Novembre 2014 - 09:09

    Forza Renzi, imbosca qualche altro favorito finché sei in tempo... Non te ne resta più molto, ormai. Ma credo che ti servirà a poco. Quel po' di credito che gli Italiani, per disperazione, t'avevano accordato, te lo sei già sperperato alla grande (alla fiorentina, direi). Auguri.

    Report

    Rispondi

  • NinettaNi

    13 Ottobre 2014 - 10:10

    Sarebbe ora che la finisse, se ne tornasse a casa, non è stato eletto apre la bocca solo per fare promesse che non mantiene come se gli italiani ci cascassero tutti, non c'è lavoro, fra poco ci saranno più suicidi che gente per strada e parliamo ancora di Renzi? Assume? Sì i suoi, aveva promesso qualcosa prima di essere eletto a Segretario PD. Deve mantenere la parola data!!!

    Report

    Rispondi

  • criticone

    31 Luglio 2014 - 13:01

    con ministri delle finanze come padoan non si salva il paese.avrà anche studiato ma forse di economia capisce molto poco.se con quella sua cultura avesse studiato da muratore meglio non acquistare il nulla del suo costruito.che razza di gente hanno masso al governo,tasse tasse e ancora tasse.più aumenta l'imposizione più aumenta l'evasione vecchia legge del risparmio

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog