Cerca

La provocazione

Bacchiddu, la replica agli attacchi

Bacchiddu, la replica agli attacchi

"È iniziata la campagna elettorale e io uso qualunque mezzo. Votate L'altra Europa con Tsipras". Il mezzo in questione è la sua fotografia in bikini bianco. E così, con un  post su Facebook Paola Bacchiddu, capo della comunicazione per Lista Tsipras ha creato un vero e proprio caso politico. Con una parte della sinistra indignata per l'uso che ha fatto del corpo. Ma la diretta interessata, a chi la critica scrive: "Fatte 'na risata", scrive a chi la critica. La Bacchiddu replica a quanti scrivono privatamente, le provoca dicendo che non hanno il coraggio di uscire allo scoperto. E scherza: "Mi bruceranno viva come nel primo Evo". Nella Lista Tsipras  è candidata anche Lorella Zanardo, autrice del documentario Il corpo delle donne che a la Repubblica liquida la faccenda Bacchiddu con poche righe: Ho 56 anni, due master, ho un programma per i diritti delle donne di grande impatto - dice a La Repubblica - Nessuno parla di noi. La nostra presenza sui media è pari allo 0,02 per cento e lei mi telefona per il culo della Bacchiddu? No, scusi, ma non ho nulla da commentare". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Davylife

    06 Maggio 2014 - 20:08

    ...io vedo solo una comunista su uno yacht, cosa c'è di strano!!

    Report

    Rispondi

  • carlo58

    06 Maggio 2014 - 20:08

    se è di sinistra la topa va (e fa) bene.

    Report

    Rispondi

  • babbone

    06 Maggio 2014 - 17:05

    In effetti ha un bel culo.

    Report

    Rispondi

  • babbone

    06 Maggio 2014 - 17:05

    Con questi cartelloni pubblicitari per le Europee si evince che per le Europee t@p@ per tutti. evviva.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog