Cerca

Comizio

"Vattene carogna", Matteo Salvini cacciato da Napoli

"Vattene carogna", Matteo Salvini cacciato da Napoli

"Sei tu la vera carogna, lavati col fuoco" hanno urlato alcuni manifestanti a Napoli verso il segretario della Lega Matteo Salvini, in tour nel sud Italia per le Europee.  Fatale la dichiarazione di Salvini sui fatti avvenuti allo stadio Olimpico di Roma sabato scorso, nella finale di Coppa Italia "salvata" dal capo ultras del Napoli: "In uno Stato dove detta legge Genny 'a Carogna non ci voglio stare" aveva detto Salvini e ripetuto da Napoli ai microfoni dei giornalisti. Immediata la reazione di alcuni napoletani, alcuni anche con la bandiera del Regno delle Due Sicilie: "Buffone, vattene". Salta il comizio previsto in piazza, la visita a Napoli si chiude prima del tempo e Salvini deve lasciare il capoluogo campano come un re Francesco qualunque, stavolta cacciato però dai neoborbonici "filocarognisti". 

Poco dopo Salvini ha commentato con un post amareggiato dalla sua pagina Facebook

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • stefano.greci

    14 Maggio 2014 - 13:01

    @marta ancora qui? Che ti trattiene? Meglio la vita a napoli , bella città ma pericolosa? Vuoi il biglietto del treno?

    Report

    Rispondi

  • enzomarta

    11 Maggio 2014 - 19:07

    io sono un napeletano che vive per lavoro al nord mio malgrado,all' inizio della mia avventura credevo che il nord volesse dire efficienza, trasparenza,legalità, correttezza, senso civico cultura del lavoro e tante belle minchiate che l 'opinione pubblica vuol far credere, ma dopo avervi frequentato e vissuto nella profonda padania posso peter dire che il nord è un GRANDE BLUFF,viva la TERRONIA

    Report

    Rispondi

  • stefano.greci

    07 Maggio 2014 - 10:10

    cultura e tradizioni, da nord a sud ci sono abissi. Non ci capiamo nemmeno quando parliamo, non parliamo poi della mentalità. Il nord con influenze nord-europee, il sud con 500 anni di dominazione araba. Come cazzo si fa a dire che siamo uguali? ci vuole un cerebroleso . l'italia è indivisibile lasciamo dirlo a quei coglioni che ci hanno ciulato istria e dalmazia. Prova mantenimento fallita

    Report

    Rispondi

  • gioch

    07 Maggio 2014 - 09:09

    Una Nazione è tale per Lingua,Cultura,Tradizioni. Secessione!!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog