Cerca

Outing

La Staller: "Grillo mi ha copiata, vi dico perché è la Cicciolina degli anni '80"

La Staller: "Grillo mi ha copiata, vi dico perché è la Cicciolina degli anni '80"

Ilona Staller interviene in questa surriscaldata campagna elettorale. Anche lei parla di Beppe Grillo. "Il Beppe Grillo di ora è la Cicciolina degli anni Ottanta, quando facevo politica. Tutte le cose che dicevo io, lui le ha riprese. Tutte! Parolacce a parte, perché io non le dico. Io volevo aiutare la gente che non arrivava a fine mese, ero sempre per i bisognosi". dice Cicciolini in un'intervista pubblicata su Chi in edicola oggi, mercoledì 21 maggio. 

Vota il sondaggio di Liberoquotidiano.it"
Secondo voi è vero che Grillo è la Cicicolina degli anni '80"

"Io prendo duemila euro al mese come pensione dallo Stato - confessa l'ex pornostar eletta in Parlamento con il partito Radicale nel 1987 -. Fate pure la legge e toglietemeli. Ma toglieteli pure a chi prende cifre a sei zeri. Non usate sempre me come capro espiatorio di tutto". La chiusura è uno sguardo al passato legato alla vita privata che, nonostante la sua immagine da sex symbol, non le ha regalato grosse soddisfazioni in amore: "Quando ho sposato Jeff Koons, che era già uno degli artisti più pagati del mondo, ho rinunciato a ingaggi favolosi - dice Ilona Staller a -. Lui ha guadagnato milioni con le immagini di noi due che facevamo sesso, io neppure un euro. Anzi, per colpa sua sono dovuta scappare dagli Stati Uniti e ancora adesso non posso metterci piede""

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    21 Maggio 2014 - 15:03

    Siamo stati capaci di versare il vitalòizio anche a questa....... signora! che paese di pirla!!

    Report

    Rispondi

blog