Cerca

Il ricordo

Fillon: "Silvio voleva costruire una centrale nucleare a casa della Lario"

Veronica Lario e Silvio Berlusconi

Lario e Berlusconi

Parla François Fillon, 60 anni, primo ministro francese nei cinque anni della presidenza Sarkozy, dal 2007 al 2012.  Ora intende candidarsi alle presidenziali del 2017 e, in un'intervista al Corriere della Sera, parla del passato della sua esperienza al governo. Ma racconta anche una serie di aneddoti che riguardano Berlusconi come quello secondo cui lui spesso faceva da interprete a Silvio per comunicare con la Merkel. "Mi ricordo che un giorno a Danzica eravamo tutti in autobus. Silvio allungava il braccio e diceva in francese: 'Angela, giuro sulla testa di mia madre che non ho mai pagato per avere una donna' e io dovevo tradurre. Immaginatevi la scena. Merkel mi guardava con un'aria stranita. Per forza Berlusconi faceva sorridere".

Spiega e in qualche modo giustifica le famose risatine ironiche della Merkel e Sarzozy contro Silvio proprio con il suo modo di essere, il suo temperamento gioviale, il fatto che l'ex premier italiano raccontasse sempre barzellette e trovasse sempre spunti nuovi e impensabili per fare battute di spirito. La parte più gustosa dell'intervista è quella in cui Fillon ricorda quando l'ex premier italiano gli disse che aveva deciso di rilanciare il nucleare in Italia costruendo delle nuove centrali. Racconta: "Io gli dicevo, ma come farai, noi abbiamo più di 50 reattori ma sono già isolati dal resto del territorio, possiamo ricostruirli nello stesso posto, non creano problemi alla popolazione locale, in Italia la situazione è diversa". Fillon riporta la risposta di Silvio:"Sai, io sono padrone di 17 proprietà in tutt'Italia e sto divorziando. Sono costretto a cedere la più grande delle tenute a mia moglie. Bene, ci faremo sopra una centrale nucleare". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spadino65

    23 Maggio 2014 - 11:11

    cartonito, non è questione di saccenza, ma di decenza.....almeno poteva tacere

    Report

    Rispondi

  • cartonito

    23 Maggio 2014 - 09:09

    per spadino 65 ,ma come sei saputello tu forse eri presente quando lui pagava le donne del condominio ,forse faceva un favore a te lui sceglie altro .

    Report

    Rispondi

  • elea6001

    22 Maggio 2014 - 17:05

    Una battuta ? Visto il tipo non ci giurerei.

    Report

    Rispondi

  • spadino65

    22 Maggio 2014 - 15:03

    La vera barzelletta è quella sulle sue conquiste......."non ho mai pagato una donna in vita mia"......una no ma un intero condominio aaahhahahahahaha

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog