Cerca

Le reazioni

Europee, la diretta: Forza Italia flop. Berlusconi: "Il 16 o 17% con me imbavagliato è un miracolo"

Europee, la diretta: Forza Italia flop. Berlusconi: "Il 16 o 17% con me imbavagliato è un miracolo"

Dopo il verdetto delle proiezioni, e un dato preoccupante che dà Forza Italia al 16 per cento, parla il Cav e fa il punto sulla situazione: "Ho fatto il possibile, ancora una volta ci ho messo la faccia, di più non potevo fare. Sapevamo che sarebbe stata una campagna elettorale in salita, che mi ha visto con le mani legate, impedito nel parlare, nel muovermi...". Il 16-17 per cento di Forza Italia stimato dalle proiezioni fa male, ma Silvio Berlusconi sapeva che le cose non sarebbero andate lisce. Certo, raccontano, non si aspettava un calo così netto. Il Cavaliere è convinto che la sua ’assenza fisicà per effetto delle limitazioni dovute alla condanna Mediaset abbia pesato tanto sull’esito del voto. Berlusconi guarda già alle politiche, sperando che il centrodestra torni unito. Per il leader azzurro questo è solo un passaggio intermedio, ma dal rinnovamento avviato non si torna più indietro, sia chiaro. Il Cav però ribadisce la sua leadership: "Comunque vada, io resterò in campo", avrebbe detto ai suoi il Cav. Nessuno pensi di scalfire la sua leadership, dicono a palazzo Grazioli. 

Il piano - L’ex premier avrebbe già un piano B: "Se mettiamo insieme i voti nostri a quelli degli alleati, i conti tornano, il nostro obiettivo deve essere quello di riunire i moderati, sarebbe stato il suo ragionamento". L’appuntamento vero, dunque, per Berlusconi, sono le politiche. Ed è in quell’ottica che saranno fatte tutte le scelte delle quali si comincerà a discutere al comitato di presidenza convocato per mercoledì alle 14.30. A partire dal rapporto con Renzi. Insomma il Cav prepara già la riscossa. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frankie stein

    27 Maggio 2014 - 10:10

    Ma quale miracolo...! Sbaglio...ma non parlasti di 'effetto boomerang' sulle elezioni proprio tu, Silviuccio, sulla base delle 'restrizioni' ed i 'bavagli' imposti? Metterci la faccia? Dipende dalla faccia...E poi: troppi lamenti, troppa fifa grillina , troppi 'comunisti'..,Anche le promesse di pensioni minime a mille euro, e di altrettanti alle casalinghe, ti hanno definitivamente evaporato.

    Report

    Rispondi

  • andymaga

    27 Maggio 2014 - 07:07

    FI deve smettere di guardare alle percentuali dei "moderati" da sommare, ma deve ritornare alla progettazione delle riforme istituzionali, della burocrazia, della giustizia insomma dell'organizzazione dello Stato, che il furbo Renzi è riuscito a strappare al Cdx , dopo aver rottamato quella classe dirigente del suo partito, che aveva sempre la bava alla bocca, contro Berlusconi.

    Report

    Rispondi

  • 18021937

    26 Maggio 2014 - 19:07

    Vista la situazione, B. è da considerarsi politicamente finito. Ha 77 anni (come me !); Ormai non gli vedo prospettive: ha fatto troppe fesserie sessuali e soprattutto non ha seguito il vecchio adagio romano: se non casto, sii almeno cauto!., avendo contro a tempo pieno alcune procure (in primis quella di Milano) si è esposto come un agnello sacrificale. Ora può solo finire di distruggere la Dx.

    Report

    Rispondi

  • frankie stein

    26 Maggio 2014 - 08:08

    Quale bavaglio Silvio? Hai scorrazzato mediaticamente piu' tu in questi giorni di un moscone impazzito, e chi ha votato FI lo ha fatto unicamente (e disgraziatamente) per te...Dilla tutta: non servi piu' al tuo partito ed il tuo partito non serve piu' a nulla! Alleati? Dove, quando...? Time out.

    Report

    Rispondi

    • aresfin

      aresfin

      26 Maggio 2014 - 13:01

      frankie stein, già dal nik name dimostri di avere un cervello molto ingarbugliato, per non dire altro.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog