Cerca

Elezioni europee

M5s, Michele Giarrusso: "Voto di scambio a favore del Pd"

Michele Giarrusso

Mentre si attende una parola del grande capo Beppe Grillo, il cui silenzio dopo il flop elettorale si sta facendo assordante (è atteso un video sul blog), a rompere il silenzio dei pentastellati delusi e mazziati ci pensa il senatore Michele Giarrusso, che commenta l'esito del voto con Affaritaliani.it. I grillini, teorici del complotto sempre e comunque, sentono puzza di bruciato anche a queste elezioni. Anzi, sentono puzza di elezioni truccate. "Ci sono dei dati strani che non corrispondono. Secondo me si sono mossi apparati clientelari forti. Questa volta - insinua Giarrusso - il voto di scambio è stato davvero fortissimo".

Complottardo - I grillini non si rassegnano alla sostanziale sconfitta e parlano, dunque, di voto di scambio. "A favore del Pd? E' evidente, se gli altri hanno perso". Questo il primo commento in assoluto rilasciato da un grillino. Giarrusso rincara: "Anche la tenuta di Forza Italia non ha alcun senso in un paese democratico. Abbiamo tre fondatori del partito arrestati o latitanti all'estero, eppure continua a tenere. Strano...". Giarrusso ne ha per tutti, e aggiunge: "Un partito come quello di Alfano, poi, che aveva due pezzi forti in Campania e in Calabria condannati, prende ancora voti. Certamente c'è uno zoccolo duro del malaffare che non viene toccato. L'operazione voto di scambio, come noi denunciavamo, era pericolosissima e ha dato i suoi frutti". Una sconfitta difficile da digerire per i grillini, massimi teorici del complotto. Per inciso, Giarrusso, smentisce anche le voci sulle possibili dimissioni di Grillo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • charlie3

    26 Maggio 2014 - 17:05

    Giarrusso... ma vai a cagare sulle ortiche!

    Report

    Rispondi

  • robbymax

    robbymax

    26 Maggio 2014 - 14:02

    che buffone...e lo paghiamo pure per buono...però è vero nella rete si pescano tonni e totani...

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    26 Maggio 2014 - 11:11

    grillo rimane un grande. gli errori sono stati buttare il movimento a sinistra e lasciare gli eletti imbecilli viziati sputtanare un grande movimento di giusta protesta. Ora il movimento e' finito , gli imbecilli viziati se ne tornano a casa a cercarsi un lavoro, grillo deve togliersi dai coglioni.

    Report

    Rispondi

  • maxgarbo

    26 Maggio 2014 - 10:10

    Beccati quello che ti sei cercato! A insulti, offese, minacce non vai da nessuna parte! Alle prossime politiche ti andrà anche peggio...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog