Cerca

Dialogo NoEuro

Matteo Salvini con Beppe Grillo in volo per Bruxelles

Grillo e Farage

Beppe Grillo è volato a Bruxelles dove incontrerà Nigel Farage, il leader euroscettico dell'Ukip e trionfatore alle Europee a Londra. Sullo stesso volo, il capo dei grillini ha incontrato il leghista Matteo Salvini, diretto in Belgio per incontrare Marine Le Pen. A Malpensa l'incontro tra Grillo e Salvini è stato - dicono - involontario, ma l'occasione è stata buona per fare una: "chiacchierata interessante - ha detto il leghista - abbiamo parlato, ma non voglio dire nulla".

Con Grillo c'è anche Claudio Messora, il blogger e uomo della comunicazione del M5S che, secondo fonti interne al movimento, è stato impegnato a tessere rapporti con altre forze politiche per mettere in piedi un gruppo di euroscettici al Parlamento di Strasburgo. Un incontro che dovrebbe portare frutti. Si starebbe infatti pensando alla costituzione di un gruppo. È presumibile che Grillo incontri anche altri esponenti delle forze politiche approdati in Europa, per poi rientrare in serata. Tornato in Italia Grillo fa il punto della situazione dopo il vertice. "Se funziona, sarebbe magnifico vedere ingrossare le file dei cittadini al nostro fianco. Se riusciamo a trovare un accordo, potremmo divertirci a causare un sacco di guai a Bruxelles. Siamo Ribelli con una causa e combatteremo con il sorriso I leader hanno negli ultimi mesi ha espresso pubblicamente fascino e ammirazione reciproca per il lavoro e lo stile delle campagne elettorali."

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • routier

    29 Maggio 2014 - 12:12

    Capisco la contrarietà ma gli "euroscettici" (piaccia o no) sono una consistente realtà e ignorarli è come nascondersi dietro un dito.

    Report

    Rispondi

  • giusyromanocapp

    29 Maggio 2014 - 11:11

    Chi fa parallelismi con il fascismo e il M5S è incastrato nei vecchi concetti. Per gestire la società moderna non è necessaria alcuna ideologia ma sola lungimiranza e onestà. Lungimiranza per capire che è necessario un nuovo paradigma in cui si ammetta che il lavoro è finito ed è arrivato il momento di istituire il reddito di cittadinanza come diritto universale, e l’onestà come indispensabile pre

    Report

    Rispondi

  • Janses68

    28 Maggio 2014 - 14:02

    Io mi meraviglio degli euro-scettici : Se non ve ne frega un cazzo dell'europa , perche' vi dovete anche incontrare per dire che siete tutti degli euro scettici ? Non ci credete ? Statevene a casa .... o pagatevi il viaggio di tasca vostra !! Euro stronzi !!! Andate tutti al polo sud e restateci per sempre. Quella non e' l'europa.

    Report

    Rispondi

    • itas50

      29 Maggio 2014 - 10:10

      personalmente non sono d'accordo con molte ( non con tutte ) affermazioni degli euro scettici. Non voto i 5 stelle..... ma devo dire che loro , pur non essendo il massimo delle idee e della dialettica, riescono a sembrare dei premi nobel, rispetto a lei !!

      Report

      Rispondi

    • maverick100

      28 Maggio 2014 - 15:03

      Ma ti rendi conto della fesseria che hai scritto?

      Report

      Rispondi

      • bettely1313

        28 Maggio 2014 - 18:06

        infatti....

        Report

        Rispondi

        • highlander5649

          29 Maggio 2014 - 08:08

          GLI EUROSCETTICI devono fare opposizione sul posto, cioè a Bruxelles, in patria possono solo promuovere referendum pro e contro euro quindi stando a bruxelles possono bocciare certe leggi demenziali come quelle che sono state promulgate l'ultimo quarto di secolo.

          Report

          Rispondi

blog