Cerca

Battuto il governo

Governo battuto sulla responsabilità civile dei magistrati

Governo battuto sulla responsabilità civile dei magistrati

Diventano più dure le condanne contro un magistrato che sbaglia. Il principio secondo cui se un giudice commette un errore deve pagare si rafforza. Il Governo è stato battuto alla Camera, in un voto a scrutinio segreto, su un emendamento della Lega che di fatto riscrive  l’articolo 26 sulla responsabilità civile dei magistrati nell’ambito della discussione del ddl su "Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea".

Sanzioni più dure - Il governo è stato battuto per 7 voti nello scrutinio segreto: 187 a 180. "Ci sarà il Senato per modificare il  testo", ha detto in aula Ettore Rosato del Pd. Ma Forza Italia difende il colpo a sorpresa. "Il voto segreto è protetto dalla Costituzione. È stata una votazione legittima", ribatte Francesco Paolo Sisto di Fi. Esultanza anche dai 5 Stelle: "La nostra decisione di astenerci ha tirato fuori tutta l’ipocrisia del Pd», dice il grillino Andrea Colletti in aula alla Camera. L’emendamento della Lega, passato nonostante il parere contrario di maggioranza e governo, prevede sanzioni più dure per i magistrati che commettono errori. Le "Governo battuto alla Camera, Renzi sotto di 7 voti: passa norma sulla responsabilità diretta dei magistrati. Per la gioia di Berlusconi". Lo scrive su twitter Riccardo Fraccaro, deputato 5 stelle, in merito al voto in Aula alla Camera su un emendamento della Lega alla Legge comunitaria. "È importantissimo il voto di oggi sulla responsabilità civile magistrati. L’Assemblea, a scrutinio segreto, espressione di libertà e protetto dalla Costituzione, ha ribaltato totalmente la volontà della maggioranza e del governo. Adesso prendano atto che la genuflessione e l’ipocrisia verso la corporazione dei magistrati non è nelle corde del Parlamento e dei cittadini italiani. Questa proposta è stata rivendicata da Fi, M5S e dalla Lega che l’hanno presentata». È quanto afferma Jole Santelli, deputata di Forza Italia.

 La reazione -  Dopo qualche ora, arriva la reazione dell'associazione dei magistrati. L’emendamento votato oggi alla Camerasulla responsabilità civile dei magistrati è "un fatto grave". Lo afferma il presidente dell’Anm, Rodolfo Sabelli, che sottolinea: "In un momento che vede la magistratura fortemente impegnata sul fronte del contrasto alla corruzione nelle istituzioni pubbliche, questa norma costituisce un grave indebolimento dell giurisdizione"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cane sciolto

    12 Giugno 2014 - 14:02

    Che c'è che non và! , sbaglia un operaio e viene licenziato, il cittadino vince la causa e gli tocca pagare anche le spese processuali, sbagliano i politici e noi paghiamo, rubano i politici e noi paghiamo, sbagliano o a torto o a ragione i giudici e noi paghiamo mi chiedo quanto c...o di volte dobbiamo pagare sempre noi?.

    Report

    Rispondi

    • ramadan

      12 Giugno 2014 - 19:07

      ma se il medico della ASL o dell' ospedale sbaglia, lei a chi si rivolge per i danni ? alla ASL o o al medico ?se un funzionario di banca le da un consiglio sbagliato da chi va ? dalla banca o dal funzionario ? se un operaio le fa un danno , da chi va dall'operaio o dalla ditta che glielo ha mandato ? stessa cosa è per il giudice lo stato risponde per lui e lui risponde allo stato

      Report

      Rispondi

  • keko70

    12 Giugno 2014 - 13:01

    Parlare fumosamente di dolo o colpa grave, senza specificare concretamente gli errori per i quali si dovrebbe risarcire il danneggiato, è il primo passo per non sanzionare il magistrato inadempiente: una legge vergognosa che dimostra la sudditanza della politica a codesta indicibile casta...

    Report

    Rispondi

  • totareo

    12 Giugno 2014 - 13:01

    quello che in un paese civile è normale diventa eccezionale in Italia.come diceva un volpone della politica "il potere logora chi non c'è la",io aggiungo è devastante per per chi potrebbe perderlo:

    Report

    Rispondi

  • STEOXXX

    12 Giugno 2014 - 13:01

    una legge giusta e santa..ma che purtroppo al senato non passerà !!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog