Cerca

La rilevazione

Sondaggio Ixè per Agorà: gli italiani mollano Renzi per Prandelli

Sondaggio Ixè per Agorà: gli italiani mollano Renzi per Prandelli

Due campi ben lontani ma che comunque uniscono gli italiani. Il primo è quello di Manaus e dei mondiali in Brasile. Lì la nazionale di Cesare Prandelli deve vendicare la delusione degli europei del 2012 e soprattutto il disastroso mondiale del Lippi-bis del 2010 finito dopo sole 3 partite. Il secondo campo è quello della politica e della riforme. Lì a giocarsi la partita è Matteo Renzi e gli avversari sono tosti e duri come Corradino Mineo. Questa estate italiana corre su questi due versanti. Gli italiani da sabato sera spegneranno i talk show per accendere la passione azzurra. Ci sono tante aspettative sia su Renzi che su Prandelli. Ma nessuno sa chi dei due possa vincere la sua partita.

Il sondaggio - Così Ixè per Agorà ha provato a sentire i "tifosi" di Renzi e quelli di Prandelli per capire cosa pensano e soprattutto se credono in una vittoria di Prandelli o in una di Renzi. La domanda posta dall'istituto di ricerca è semplice: "Secondo voi è più facile che Prandelli vinca i mondiali o che Renzi mantegna le promesse?". Il cuore azzurro stravince su quello dem. Per il 53% degli italiani crede in una vittoria ai mondiali dell'Italia. Solo il 34 per cento crede chye Renzi possa mantenere le sue promesse. Il 16 per cento invece non sa chi dei due abbia le opportunità di farcela. Insomma a quanto pare l'effetto-europee è già finito e la nazionale di calcio pare l'ultima spiaggia su cui si posano le speranze degli italiani. Con una nuova manovra correttiva all'orizzonte, con nuove tasse in arrivo e con un Pd nel caos forse è meglio affidarsi agli azzurri...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • UNGHIANERA

    14 Giugno 2014 - 09:09

    Brunetto, hai capito finalmente quali e quante soddisfazioni comiche ci state regalando voi da 6 anni a questa parte? Siete impagabili, voi, i nipotini di Caio, Tizio, e Sempronio che date dei comici agli altri!

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    13 Giugno 2014 - 16:04

    a Giovanni Bonzanini. Perché ci divertiamo un mondo a leggervi: meglio che a Zelig. Una cosa è la comicità, altra è la professionalità

    Report

    Rispondi

  • gigliotti

    13 Giugno 2014 - 16:04

    ancora parlate di sondaggi dopo che non ne hanno indovinata una?

    Report

    Rispondi

  • alerione

    13 Giugno 2014 - 13:01

    Il gioco di parole del titolo e' penoso. Ma siete giornalisti o che cosa? Tra l'altro la vostra ansia per il partito del delinquente e' davvero desolante.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog