Cerca

La mossa

Governo, l'indiscrezione: "Renzi vuole far fuori Delrio e Lotti"

Governo, l'indiscrezione: "Renzi vuole far fuori Delrio e Lotti"

Tira aria di tensione tra i corridoi di palazzo Chigi. Il governo in questo momento è debolissimo. Le riforme restano bloccate nelle sabbie mobili di palazzo Madama, il Tesoro e il premier fanno retromarcia sull'estensione del bonus di 80 euro alle partite Iva, e il Pd è sempre più spaccato sull'asse Berlusconi-Renzi. Così a quanto pare Matteo, come riferiscono alcuni rumors, sarebbe nervosissimo ed è in cerca di capri espiatori. Secondo quanto racconta Dagospia sul banco degli imputati del premier è finito Graziano Delrio. Due sottosegretari, due uomini-ombra di Matteo. Il sito di Roberto D'Agostino afferma che per Delrio sono tate fatali alcune frasi rivolte a Renzi: "Matteo così non si può fare".

Delrio alla porta - Parole, quelle di Delrio, che avrebbero spinto il premier a mettere in dubbio le capacità del sottosegretario di coordinare il lavoro di palazzo Chigi. Così a quanto pare Renzi avrebbe offerto a Delrio un'exit strategy per togliere il disturbo al governo: una candidatura alla presidenza della Regione Emilia Romagna. ex sindaco di Reggio ha detto troppe volte la fatidica frase “così non si può fare” e nella testa di Pittibimbo non guida con sufficiente energia (o meglio, durezza) la complessa macchina di Palazzo Chigi. Con Delrio uscirà anche Mauro Bonaretti, Segretario generale della presidenza del Consiglio dei Ministri e uomo di fiducia dello stesso Delrio fin da quando era sindaco di Reggio Emilia.

Boschi e Minniti in pole - Ma per un fedelissimo in fase calante c'è la Boschi che scala le gerarchie del "giglio magico". Il ministro delle Riforme, secondo Renzi, "sta mostrando carattere e abnegazione nella battaglia del Senato" e per questo motivo sarebbe molto apprezzata a palazzo Chigi.  Infine sempre secondo quanto racconta Dagospia, Renzi da qualche tempo affida le sue confessioni e i suoi progetti a Marco Minniti, fedelissimo di D'Alema che però ora sarebbe il nuovo consigliere politico del premier...

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gobbetti741

    03 Agosto 2014 - 22:10

    Io non so cosa ci fa berlusconi con uno come renzi se stanno ancora insieme io non voterò più

    Report

    Rispondi

  • lalique2008

    03 Agosto 2014 - 19:07

    Che schifo! Perchè non abbandonano tutti i loro posti e rimettono nelle mani del "Popolo Sovrano" la decisione?

    Report

    Rispondi

  • aquila azzurra2

    03 Agosto 2014 - 18:06

    credevate che solo i coccodrilli mangiassero i propri figli? ebbene aggiornatevi ,anche i delfini,quei gioviali, simpatici saltatori dalle evoluzioni incredibili che suscitano tanta ammirazione e simpatia....mangiano i loro figli, anzi a volte fagocitano anche "gli amici" quelli che li hanno aiutati nei salti e nelle evoluzioni. Riflettete gente, riflettete...ne vedrete di cose inimmaginabili!

    Report

    Rispondi

  • info

    03 Agosto 2014 - 10:10

    Se ho capito Renzi non vuole Saggi al suo fianco barboncini,nobile razza canina docile e UBBIDIENTE !!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog