Cerca

Il vertice

Riforme, verso il nuovo incontro Renzi-Berlusconi

Riforme, verso il nuovo incontro Renzi-Berlusconi

Un nuovo incontro per un nuovo patto. Silvio Berlusconi e Matteo Renzi si incontreranno molto probabilmente martedì 5 agosto a pranzo per discutere del piano di riforme segnato col patto del Nazareno. Tra i punti su cui si tratterà c'è la nuova legge elettorale, un'intesa per il nuovo inquilino del Colle dopo Re Giorgio. Le acque di Forza Italia come quelle del Pd restano agitate. I dem sono spaccati per le resistenze delle minoranza che vuole sabotare la riforma del Senato, mentre gli azzurri discutono su un ingresso o meno nella maggioranza di governo per blindare le riforme.

I dubbi  - Questa ipotesi, come racconta l'Huffingtonpost sarebbe la più gradita a Denis Verdini, il "regista" del patto del Nazareno. Ma il Cav tira il freno a mano temendo una manovra correttiva da 20 miliardi in autunno dalla quale vorrebbe tener fuori Forza Italia. Ma il passaggio più delicato dell'incontro tra Silvio e Berlusconi riguarda il prossimo inquilino del Colle, la successione di Napolitano. È una scadenza che già agita i palazzi della politica.

Il dopo Re Giorgio - A riforme approvate è abbastanza pacifico che Re Giorgio faccia un passo indietro. Così i contendenti cominciano a farsi avanti. Berlusconi, sempre secondo quanto racconta l'Huffingtonpost, ha avuto la sensazione che Pier Ferdinando Casini si sia proposto per il Colle, quando “Pier” è andato a trovarlo a palazzo Grazioli: “Tu sei stato come un padre” è stata una delle frasi che avrebbe detto il leader Udc al Cav. Basterà questo per garantirgli un posto al Quirinale?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cartonito

    04 Agosto 2014 - 20:08

    lui sarà stato anche come un padre per te ma tu come un figlio sei stato una delusione totale un vero stronzo e se lui come tutti i padri ti dovesse perdonare sappi che noi NO non lo faremo anzi perderà il mio voto e molti altri (RICORDALO SILVIO)

    Report

    Rispondi

  • annamariaga

    03 Agosto 2014 - 17:05

    CASINI AL QUIRINALE ? MI VERREBBE DA VOMITARE !!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    03 Agosto 2014 - 12:12

    ma perchè non fate eleggere a noi il presidente della repubblica?

    Report

    Rispondi

  • filadelfo

    03 Agosto 2014 - 12:12

    Casini al quirinale? Ma siamo matti. Sarebbe un altro motivo in più per vergognarsi di essere rappresentati da un intrallazzatore inde a puero!!! L'età nol consente, se no sai che bello andarsene dall'Italia. Ma non per il Paese, che non ha eguali al mondo, ma per questa classe politica inetta, vanesia, parolaia, inconcludente, dannosa e banderuola.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog