Cerca

Il retroscena

Quella voce su Fitto e D'Alema: un asse contro Berlusconi e Renzi

Quella voce su Fitto e D'Alema: un asse contro Berlusconi e Renzi

Una voce, un'indiscrezione che rimbalza sugli scranni del Parlamento. Ci sarebbero due politici che per motivi diversi provano a sabotare il Patto del Nazareno e che per questo si starebbero sentendo e vedendo con regolarità negli ultimi giorni. Tutto pur di scongiurare che a dettare l'agenda a questa legislatura sia il Patto Berlusconi-Renzi. Ne dà notizia Il Foglio che parla di un asse tra Raffaele Fitto "ribelle" di Forza Italia e Massimo D'Alema, ex presidente del Consiglio. I due - come scrive Claudio Cerasa - sono amici da tempo, un'amicizia nata in Puglia negli anni Ottanta ma adesso si starebbero vedendo per mettere punto una strategia per scardinare il Patto del Nazareno.

La smentita - Lo scopo dei due (Fitto può contare su una squadra di quindici senatori) D'Alema (è ormai il paladino dell'antirenzismo) è quello di deviare il percorso del governo Renzi-Berlusconi, indebolire entrambi i leader e condizionare il destino dell'Italicum. Secondo quanto scrive Cerasa, Renzi sarebbe stato anche informato e un suo "emissario" ne avrebbe anche parlato ad Arcore proprio pochi giorni prima che Berlusconi scomunicasse pubblicamente Fitto. Tuttavia secondo Affaritaliani.it Fitto avrebbe negato con i suoi amici l'esistenza dell'asse, anzi avrebbe rimarcato la distanza che divide le sue posizioni rispetto a Massimo D'Alema. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rendagio

    11 Ottobre 2014 - 23:11

    per la poltrona questo ed altro......un autentico caso di CATTO-COMUNISTA ahahhahahaha

    Report

    Rispondi

  • fossog

    11 Ottobre 2014 - 19:07

    Pugliesi, figli della sub-cultura del sud ? allora il fatto che siano uno di Dx, forse, e l'altro di Sx, forse, Conta poco..... li unisce e li accomuna la bestialità della comune cultura di rapina e di parassitaggio ai danni dei connazionali e cittadini. Si fottano, e ne sarò lieto !!!

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    11 Ottobre 2014 - 18:06

    Sono proprio una bella coppietta! Come si dice : " Dio li fa e poi li accoppia ".

    Report

    Rispondi

  • spalella

    11 Ottobre 2014 - 17:05

    questi due sono due pugliesi ? cosa è che la Cultura pugliese ha generato ? la ''sacra corona unita'', che a dirla così sembra quasi una succursale del vaticano. Beh, Fitto e D'alema, pugliesi entrambi avranno costituito un'altra Sacra Corona di Figli di Mig....ta. Ma non per questo bisogna dargli credito, o no ? o almeno non devono dargli credito le persone oneste e colte. Vadano aff....lo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog