Cerca

Tagli

Alan Fabbri, Silvio Berlusconi vuole "rasare" il candidato in Emilia Romagna

Alan Fabbri

Anche il look, se corri per il Cavaliere, ha il suo perché. E così, dopo aver ricevuto sabato ad Arcore l’investitura ufficiale, Alan Fabbri si ritrova con il dubbio amletico. Tagliare o no il codino? «Caro Alan sono contento per te, mi raccomando, ma questi capelli e la barba quando li tagliamo?», ha detto Silvio Berlusconi al 35enne sindaco leghista di Bondeno, candidato per la presidenza dell’Emilia-Romagna. In passato, anche un altro candidato padano non piaceva a Berlusconi: era Flavio Tosi, «colpevole» di non portare la cravatta. Poi vinse le elezioni. «Rozzo ma efficace» sentenziò il leader azzurro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Paolo1946

    17 Ottobre 2014 - 09:09

    Nel centro destra ce ne fossero degli Alan Fabbri così come sono

    Report

    Rispondi

blog