Cerca

La mossa

Direzione Pd, legge elettorale, Matteo Renzi: "Il premio deve andare alla lista"

Matteo Renzi piazza il colpo a sorpresa. E lo fa durante la direzione del Pd e prova a dare una scossa al patto del Nazareno sul fronte della legge elettorale. Il premier durante il suo intervento davanti alla direzione del Nazareno avanza l'ipotesi di un cambiamento della legge elettorale, in particolare per quanto riguarda l’assegnazione del premio di maggioranza alla lista e non alla coalizione. "Meglio il premio alla lista che alla coalizione", ha affermato Renzi.

La reazione di Forza Italia - Alle parole del risponde Forza Italia: "La legge elettorale è troppo importante per immaginare che possa essere modificata con un intervento alla direzione di uno solo dei partiti che hanno collaborato all’approvazione del testo - ha dichiarato Paolo Romani, presidente dei senatori azzurri e uno tra gli esponenti forzisti più vicini a Silvio Berlusconi -. Forza Italia ha condiviso, fin dall’inizio, tutto il percorso dell’Italicum, con impegno e responsabilità. Ogni modifica, anche migliorativa, deve essere concordata fra tutte le parti, con un metodo trasparente e condiviso". Insomma Renzi prova cambiare i piani della legge elettorale. E a quanto pare Silvio potrebbe accettare l'offerta del premier...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bruscoloni

    bruscoloni

    21 Ottobre 2014 - 19:07

    Modifiche da concordare? E con chi? Con la salma? Ma per favore! Si tiene in vita (politica) solo per accanimento terapeutico

    Report

    Rispondi

  • luna79

    21 Ottobre 2014 - 11:11

    bravo silvio suicidio perfetto....

    Report

    Rispondi

  • alvit

    21 Ottobre 2014 - 08:08

    Silvio oramai è stracotto, preghiamo i vertici di Forza Italia di farlo interdire. Oramai, con la morosa diversamente amabile, il cane di dubbia moralità (vedi ammiccamenti con luxuriosa) e le fiducie che impone al popolo italico, dettate dall'inciuccio con "il ciacola", potrebbe veramente ritirarsi in qualche bell'ospizio e sottoporsi a visita completa. Stai a casa Cav e lascia ad altri.

    Report

    Rispondi

blog