Cerca

Il valzer

Farnesina, Luca di Montezemolo in corsa per la poltrona di ministro

Farnesina, Luca di Montezemolo in corsa per la poltrona di ministro

Un (ex) cavallino rampante alla Farnesina. L'1 novembre Federica Mogherini lascerà la sua poltrona di ministro degli Esteri per approdare in Europa con la carica di alto rappresentante per la politica estera. Tra i nomi per il posto della Farnesina si fa anche quello di Luca Cordero di Montezemolo. L'ex presidente della Ferrari messo alla porta senza troppi complimenti da Sergio Marchionne, ad del gruppo Fiat potrebbe tentare una nuova avventura al ministero degli Esteri. Le sue quotazioni secondo i rumors non sarebbero però in rialzo. La sua immagine provata dalla fuoriuscita da Maranello e il fallito tentativo di accaparrarsi una poltrona nella nuova Alitalia guidata dagli arabi di Etihad di certo non sono un bel biglietto da visita per la Farnesina. Montezemolo comunque dal giorno in cui ha lasciato la Ferrari cerca una nuova poltrona. Quella del ministero degli esteri dovrà giocarsela con Lapo Pistelli, vice-Mogherini, ma anche con la vicepresidente della Camera, Marina Sereni e con la giovane deputate Lia Quartapelle. Secondo le indiscrezioni che arrivano da palazzo Chigi, il premier non vorrebbe turbare gli equilibri tra uomini e donne nel governo. Così sarebbe in vantaggio per ora il duo Quartapelle e la Sereni. Luchino parte già svantaggiato...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • wainer

    30 Ottobre 2014 - 11:11

    belenansaldo hai invertito il termini del ragionamento, se scrivevi "quello che l'Italia ha fatto per lui" - sarebbe stato decisamente più realistico!

    Report

    Rispondi

    • belenansaldo

      30 Ottobre 2014 - 17:05

      non penso proprio

      Report

      Rispondi

  • maxim2014

    30 Ottobre 2014 - 08:08

    ..Ha avuto paura di entrare anche in politica….che codardo st'uomo!!!

    Report

    Rispondi

  • alvit

    30 Ottobre 2014 - 08:08

    Dai che rovini qualcosa di diverso, visto che la tua vita fra le auto e i treni ha fatto solo danni.

    Report

    Rispondi

  • belenansaldo

    30 Ottobre 2014 - 08:08

    Brutta bestia l'invidia signori...quando qualcuno di voi sia capace di fare quello che a fatto lui per l'Italia, avrete il diritto di repplicare.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog