Cerca

Minacce al Patto del Nazareno

Silvio Berlusconi rilancia l'opposizione a Matteo Renzi: "Mobilitazione di Forza Italia contro le politiche economiche"

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi esce dall'angolo, e in un'intervista a Prima Pagina del Tg5 assesta qualche colpo di badile al patto del Nazareno. La ultime scelte di Matteo Renzi, al Cav, non sono piaciute. Così il leader di Forza Italia annuncia: "In questi giorni stiamo rilanciando la nostra opposizione contro una politica economica che sta penalizzando la classe media e le nostre imprese, per questo incontrerò tutti i coordinatori provinciali di Forza Italia per lanciare una grande mobilitazione, anche al fine di cancellare le tasse sulla casa". Il leader azzurro, inoltre, torna indirettamente sul reintegro di Luigi De Magistris a sindaco di Napoli per rilanciare il suo attacco contro la legge che ha determinato la sua decadenza da senatore: "L'assoluzione a Milano nel processo Ruby e la decisione del Tar di Napoli di rinviare alla Corte Costituzionale la legge Severino, che ha causato la mia ingiusta espulsione dal Senato, mi stanno rendendo giustizia dalla incredibile persecuzione che ho subito e che ha subito con me il mio movimento politico". Episodi, secondo Berlusconi, "che fanno sperare che dopo tanti mesi oscuri la giustizia possa prevalere sulla convenienza politica".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rocc

    03 Novembre 2014 - 16:04

    se è vero, era ora (Nazareno nome così bello per una cosa così brutta)

    Report

    Rispondi

  • lorenvet

    03 Novembre 2014 - 14:02

    Ho paura che sia un bel pò tardi, in ogni caso pur apprezzando la svolta ( se tale si confermerà), non si può dimenticare che anche grazie a Berlusconi il ceto medio è stato e continua ad essere annientato.

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    03 Novembre 2014 - 13:01

    No, ma... aspetta ancora un po'! Vai tranquillo, tanto c'è tempo! Continua pure a tenere il piede in due staffe, aspetta che il Paese vada alla rovina più completa: c'è tempo! Opposiizone al vincente sul suo cavallo alato? E quando mai! Si sta sempre col vincitore! Sareste ridicoli, voi di Farsa Italia, se non fosse che siete pericolosi per tutto il Paese!

    Report

    Rispondi

  • gianbus52

    03 Novembre 2014 - 13:01

    Il popolo non vede al di la del suo naso Renzi sta distruggendo l Italia vuol far credere di essere un grande invece è un essere mediocre secondo i Fiorentini a distrutto Firenze comunque w Forza Italia

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog