Cerca

Tweet

Gasparri a Renzi: "Basta bizze bimbom...."

Gasparri a Renzi: "Basta bizze bimbom...."

Maurizio Gasparri su Twitter è un genio. I suoi cinguettiicontro fedez, la Guzzanti, Staffelli, la Mogherini sono solo gli ultimi di una vera propria "saga a 140 caratteri" cui da tempo il senatore di Forza Italia ha dato vita. E$d è anche grazie a quelli che l'ex aennino si è guadagnato il titolo di "ultimo moicano" di Forza Italia. Di duro e puro in partito a volte un po' allo sbando. Così, nel giorno in cui Renzi tradisce il patto del Nazareno accordandosi nientemeno che coi 5 Stelle per le nomine al Csm e alla Consulta, è del vicepresidente del Senato l'uscita più ficcante nei confronti del presidente del Consiglio, che ieri sera non ha nascosto che "Il ppatto del Nazareno scricchiola". Nel tweet diretto al premier sulla legge lettorale ("Premio di lista non lo votiamo. Patto? Sul testo votato alla Camera"), la parte migliore è quella in cui Gasparri lancia l'hashtag "#BastaBizzeBimbom..." fermandosi a cinque caratteri dall'attacco frontale. Ma tanto, tutti hanno capito...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • andresboli

    07 Novembre 2014 - 11:11

    è una indecenza che sia dia voce questo magna magna , mai fatto nulla in vita sua, tranne che mangiare sulle spalle degli italiani (come molti altri ovviamente) e servire il suo padrone!

    Report

    Rispondi

blog