Cerca

I commenti

Fini, Mussolini, Meloni, Alemanno: tutte le reazioni alla condanna di Storace

Fini, Mussolini, Meloni, Alemanno: tutte le reazioni alla condanna di Storace

Dopo la condanna per vilipendio ai danni di Francesco Storace, la destra si ricompatta ed esprime solidarietà all'ex governatore del Lazio. Il commento più duro arriva da Alessandra Mussolini, che ricorre a uno slogan fascista per "rincuorare" Storace: "A Francè, è andato dal Papa a confessarsi dalla vergogna! Boia chi molla", scrive su twitter. Incontenibile anche Maurizio Gasparri: "Il ministro Andrea Orlando mi dica quante procedure di vilipendio ha attivato? Reato solo per @storace ? Vergogna!!!!". E aggiunge: "Sentenza ignobile colpa anche di Zanda e Finocchiaro Anna che hanno boicottato la mia proposta di legge". 

Fini, Alemanno e la Meloni - Anche Gianni Alemanno esprime solidarietà a Storace: "Solidarietà umana e politica a Storace primo italiano ad essere condannato al carcere per reato di opinione. Sentenza assurda e ingiusta". Un messaggio di solidarietà arriva anche da Gianfranco Fini: "La sentenza deve far riflettere sul confine che separa la libertà di opinione dal vilipendio e le parole che hanno determinato la condanna di @Storace sono certamente ascrivibili alla prima categoria, come del resto è apparso chiaro allo stesso Presidente Napolitano. Per queste ragioni, nel rispetto della decisione della Magistratura, esprimo la mia piena solidarietà a Francesco Storace". Giorgia Meloni twitta: "Solidarietà a @Storace. Un peccato che Napolitano non sia intervenuto x chiudere caso e difendere libertà opinione"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucia elena

    11 Dicembre 2014 - 12:12

    Se esiste una sola persona che suscita in me ribrezzo sarebbe quella di avere la solidarietà di FINI. Sapete che vuol dire il suo cognone? FINZIONE ILLIMITATA! Sinonimo di spuderateza e falsità senza fine. Pur non essendo una fan di Storace e pur non essendo NESSUNO offro allo stesso tutta la mia infinita solidarietà e simpatia dato che la condanna viene per volere di napoletano..

    Report

    Rispondi

  • olgaranieri21

    22 Novembre 2014 - 21:09

    ha quanto le condanne x tutti quelli che hanno offeso Berlusconi ,peggio di Strace ,preso la statuetta in faccia.x i giudici non sono insultu ai comunisti ,non è vilipendio

    Report

    Rispondi

    • selenikos

      23 Novembre 2014 - 05:05

      spieghiamolo ancora una volta. Se uno vilipende il Capo dello Stato i giudici hanno l'obbligo di agire......se uno vilipende il Premier non c'è l'obbligo e il Premier (cui non mancano gli avvocati) deve dare querela. Capito? Così è la legge..........Quanto alla statuetta mi pare che i giudici abbiano agito.....Per gli insulti a B. o giudici non debbono agire (se non c'è denuncia). Capito?

      Report

      Rispondi

  • rinogioffre

    22 Novembre 2014 - 12:12

    E da quando la SX difende la libertà di opinione degli altri?

    Report

    Rispondi

    • selenikos

      23 Novembre 2014 - 07:07

      dal giorno prima che lo facesse la dx

      Report

      Rispondi

  • cell43

    22 Novembre 2014 - 09:09

    Sinistronzo Ferdi vai a cagare. Solidarieta a Storace tieni duro Boia chi molla.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog