Cerca

Il sindaco di Verona

Flavio Tosi: "Il successo della Lega è merito di Matteo Salvini, Berlusconi? Asfissiante"

Flavio Tosi: "Il successo della Lega è merito di Matteo Salvini, Berlusconi? Asfissiante"

Flavio Tosi si inchina davanti a Matteo Salvini, per il successo ottenuto in Emilia Romagna, ma non risparmia critiche a Silvio Berlusconi. Il sindaco di Verona, in una intervista a Futuro Quotidiano, mette a tacere le malelingue, che lo vogliono "rivale" del segretario del Carroccio: "Il risultato del voto in Emilia Romagna è straordinario per la Lega, da attribuire principalmente alla linea politica adottata da Matteo Salvini che, oltre ad aver raggiunto un record storico di consensi per il partito, è riuscito rapidissimamente a fare un recupero straordinario dei consensi persi ai tempi del cerchio magico e di Belsito".

Il Cav e il centrodestra - Male invece, commenta Tosi, sta facendo Berlusconi che di fatto tiene "Forza Italia nel congelatore. La sta pian piano asfissiando elettoralmente, perché Forza Italia non è né nella maggioranza né all'opposizione. Anzi, quando serve da supporto a Renzi le televisioni Mediaset ci sono. L'errore del patto del Nazareno è che Berlusconi crede che possa rappresentare un vantaggio reciproco, in realtà è lo strumento in base al quale Renzi ha la maggioranza al governo e tiene diviso il centrodestra". Secondo Tosi invece Forza Italia ha bisogno di una "evoluzione" interna "per far sì che si sblocchi questo meccanismo".

Un partito nazionale - Tosi poi rivendica la paternità di una Lega "nazionale". La sua fondazione Ricostruiamo il Paese "ha attivato un meccanismo che poi la Lega ha sposato in pieno. Un anno e mezzo fa dissi: non si può limitarci al solo voto del Nord, a un partito in contrapposizione con il resto del Paese. La Lega deve aprirsi a un progetto politico nazionale, che si metta a confronto con il centrodestra di tutto il Paese". 

La leadership - Ora la sfida sono le primarie del centrodestra. Spiega Tosi: "Meloni, Salvini, Tosi, Fitto e mi auguro tanti altri che si proporranno. Le primarie devono essere fatte da tutte le persone che credono davvero di poter ricostruire il centrodestra come alternativa a Matteo Renzi. Non bastano tre nomi: devono essere di più per dare un panorama ampio delle anime della coalizione". E deve finire, secondo il sindaco di Verona, l'epoca con "un solo uomo al comando". Berlusconi è stato leader per quasi vent'anni e "il centrodestra di domani però non potrà prevedere un uomo solo al comando ma una nuova generazione di leader che lavorano insieme per un'alternativa". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianbus52

    27 Novembre 2014 - 04:04

    Tosi pensavo fosse una persona intelligente ma mi sto ricredendo lui elogia Salvini che la lega a preso voti in Romagna ma non tiene conto che tutte le sinistre dai c.i. del verdi ecc.quando serve votare votano pd

    Report

    Rispondi

  • bernardroby

    27 Novembre 2014 - 03:03

    Cristofer Lambert de noialtri ! Perche un uomo solo al comando non va bene ti preoccupi anche tu della poltrona ? Senti la cadrega sfilarsi da sotto il c....lo ad opera di uno piu bravo di te , allora ti preoccupi ? un esempio del vero problema italiano , chi non e in grado di fare niente , dice a chi fa qualcosa che dovrebbe fare di piu , vai meno in tv e lavora di piu Toso , che te si grande !

    Report

    Rispondi

  • gianni-1

    gianni-1

    26 Novembre 2014 - 18:06

    Tosi meno male che sei ritornato all'ovile,,,, un consiglio cercate di tenere Bossi e famiglia in cella frigo altrimenti la fatica di Salvini x riportare la LEGA agli arbori sara stata invana,,,

    Report

    Rispondi

  • fossog

    26 Novembre 2014 - 18:06

    Bravo Tosi, tanto due galli in un pollaio fanno male solo a sè stessi ed al pollaio... se Salvini avrà buoni risultati certo Tosi avrà il suo tornaconto politico, perchè anche Lui sà fare bene il proprio lavoro di sindaco. Quanto a berlusconi è Vecchio ed i VECCHI DELLA POLITICA mi hanno fatto ODIARE TUTTI I VECCHI, cosa non buona ma non li si sopporta più.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog