Cerca

Referendum

Grillo ne fa fuori altri due: espulsi Massimo Artini e Paola Pinna

Grillo ne fa fuori altri due: espulsi Massimo Artini e Paola Pinna

I deputati M5S Massimo Artini e Paola Pinna devono essere espulsi: è quanto deciso dal sondaggio sul blog di Grillo. Alla votazione online hanno partecipato 27.818 iscritti certificati. Ha votato Sì il 69,8%, pari a 19.436 voti. Ha votato No il 30,2%, pari a 8.382 voti. Il quesito era: "Sei
d’accordo che Pinna e Artini NON possano rimanere nel Movimento 5 Stelle?". I due parlamentari erano accusati di essersi intascati l'intero stipendio da onorevoli, accusa alla quale avevano replicato mostrando copie dei bonifici bancari. "E' stata una vera e propria esecuzione" è stato il commento a caldo di Paola Pinna.

Marcia contro Grillo - Una delegazione di parlamentari M5S guidati da Massimo Artini, uno dei due espulsi dal movimento, è in viaggio verso Marina di Bibbona per chiedere un confronto aperto a Beppe Grillo in merito all'eslcusione dal partito dei due membri. Non prende, invece, parte alla marcia Paola Pinna, l’altra parlamentare fatta fuori da Grillo, che commenta così la sua assenza alla mobilitazione: "A far che? Grillo è probabile che non ne sappia niente". "Ci dicono che un centinaio di attivisti stazionano già lì, davanti casa di Beppe", dice all’Adnkronos il deputato Marco Baldassarre.

Sul blog di Artini - Intanto sul suo blog, Massimo Artini pubblica i suoi rendiconto da gennaio 2014 fino a giugno, accompagnati da una nota: "Mi scuso per averli pubblicati solamente adesso, ma speravo che venissero pubblicati sul sito web utilizzato dal gruppo parlamentare quanto prima e venissero sanati alcuni dettagli sulla rendicontazione". E aggiunge anche due post scriptum: "PS. Per i sospettosi, ho rendicontato le spese telefoniche del 2013, tutte ed in blocco nel 2014, così come il gas a giugno 2014(800€) perché mi è arrivata la bolletta così. PPS. Per gli smemorati, ricordo che Aprile e Maggio erano mesi controversi di aula e viaggi per il supporto ai gruppi durante la loro campagna elettorale!".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miraldo

    28 Novembre 2014 - 11:11

    Adesso si accorgono tutti che il M5S è tutta una buffonata, ma chi li ha votati dove aveva la testa?

    Report

    Rispondi

  • belpuglia

    28 Novembre 2014 - 08:08

    Il Bancomat a favore di Grillo deve essere sempre pieno,altrimenti Lui si incazza ed espelle chiunque,da Buon DITTATORE. Il popolo dei Grillini merita il Governatore che ha. Auguri e Buon Natale.

    Report

    Rispondi

  • Franzkeks

    27 Novembre 2014 - 21:09

    I grillini non hanno nessun diritto di lagnarsi. Hanno liberamente deciso, a fini di lucro, di farsi guidare da un assassino. Adesso se hanno un minimo di onestà, abbandonino questo movimento eversivo che vuole distruggere l'Italia e vadano a lavorare!

    Report

    Rispondi

    • maverick100

      27 Novembre 2014 - 21:09

      tu hai abbandonato la ragione

      Report

      Rispondi

blog