Cerca

Rivelazione di Alfonso Signorini

Patto del Nazareno, spunta una e-mail: così Renzi ha convinto Berlusconi

C’è una e-mail di Matteo Renzi a Silvio Berlusconi che ha per oggetto il patto del Nazareno. Lo dice il direttore di Chi, Alfonso Signorini, re del gossip e star del salottismo televisivo. E, come riporta il Corriere.it, lo scrive pure nel suo ultimo libro, che aggiorna sui passati incontri e sui grandi amori di Signorini (Valeria Marini inclusa) spunta, a pagina 153, l’email con cui Renzi ha convinto Berlusconi a chiudere l’accordo. Di fronte a un interlocutore che comincia ad apparirgli riottoso, Renzi ricorre a una metafora olimpica: "Caro presidente - scrive - sei un uomo di sport. Dorando Pietri che si ferma a un passo dalla fine della maratona di Londra nel 1908 è un’immagine suggestiva e romantica. Ma oggi conta vincere. Fermarsi a un passo mi sembra un errore clamoroso. Il pacchetto delle riforme deve decollare. E finalmente l’Italia potrà cambiare. Abbiamo tutto da guadagnare, come dirigenti politici, come partiti e soprattutto come cittadini".

Fin qui il libro. Ma presentandolo a Napoli, Signorini è andato oltre. Ha rivelato che il testo integrale gliel’ha girato Renzi stesso, il quale voleva sapere, da chi conosceva bene il destinatario ultimo, se così com’era, l’email avrebbe potuto funzionare o se bisognava renderla più convincente. Evidentemente, il consiglio ddi Signorini funzionò.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mas.gaboardi

    30 Novembre 2014 - 15:03

    che persone vergognose renzi il nano signorini poi ti domandi perchè l italia è nella merda corrotta e mafiosa

    Report

    Rispondi

  • moranma

    30 Novembre 2014 - 15:03

    beh, se l'ha detto Signorini!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • gianbus52

    30 Novembre 2014 - 14:02

    Non credo che il presidente Berlusconi si faccia infino chiare da uno del pd non eletto dal popolo sovrano

    Report

    Rispondi

blog