Cerca

Roberto Gasparotti

Tagli, Forza Italia licenzia il cameraman di Silvio Berlusconi

Tagli, Forza Italia licenzia il cameraman di Silvio Berlusconi

Dopo Marinella, la storica segretaria, e il maggiordomo Alfredo, resta a casa Roberto Gasparotti, lo storico cameraman di Silvio Berlusconi. Non una persona qualunque. Ma una colonna portante del successo politico del Cavaliere. Gasparotti infatti è stato quello che ha costruito l'immagine di Berlusconi nel piccolo schermo, quello che ha curato vent'anni di riprese, quello che ha rivoluzionato lo stile dei comizi. 

Il ritratto - Gasparotti infatti, riporta La Stampa, ha innovato la tecniche dei servizi del leader. E' stato il primo a impiegare nelle grandi manifestazioni politiche gli stessi impianti dei concerti (prima bastavano gli altoparlanti) e a utilizzare sfondi chiari dietro il palco così da concentrare l'attenzione su Silvio. Ha usato filtri e tecniche per far sembrare più folta la chioma e più piccole le orecchie del Cavaliere. E' stato quello che ha trasformato l'inno di Forza Italia in un grande karaoke. 

I tagli - Ma ora il suo contratto è stato stracciato. Forza Italia, con le casse vuote, ha avvertito gli 83 dipendenti che per metà saranno lasciati a casa, gli altri in gran parte messi in cassa integrazione. E' scritto così in una mail che sta circolando nella sede del partito in piazza San Lorenzo in Lucina a Roma. "Sono finito nel parcheggio dei dinosauri", ironizza Gasparotti. Ma il suo licenziamento è significativo. Vuol forse dire che Berlusconi uscirà di scena? 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chry

    04 Dicembre 2014 - 04:04

    Non piaceva l'inno di quest'anno?

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    04 Dicembre 2014 - 00:12

    Magari!

    Report

    Rispondi

  • valevaletta

    03 Dicembre 2014 - 22:10

    ...ma è più degno di nota il licenziamento di Gasparotti o quello di decine e decine di dipendenti sconosciuti che in vent'anni hanno lavorato nell'ombra e che ora si ritroveranno in enormi difficoltà economiche senza più il loro lavoro? Due parole in più sul personale e meno lodi a Gasparotti please.

    Report

    Rispondi

  • bruscoloni

    bruscoloni

    03 Dicembre 2014 - 19:07

    Ha usato filtri e tecniche per far sembrare più folta la chioma. Ma se i capelli sono dipinti?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog