Cerca

Azzurri agitati

Berlusconi manda Fitto in Puglia, Fitto manda Silvio a quel paese

Berlusconi manda Fitto in Puglia, Fitto manda Silvio a quel paese

Nuovo picco di tensione in Forza Italia. A scatenarlo è stata la scelta del Comitato per le Regionali di candidare in Puglia Raffaele Fitto. Una notizia comunicata a Silvio Berlusconi da Altero Matteoli che ha fatto trasalire il leader azzurro. Del resto il Cav sono settimane che non risponde, né richiama ed evita il dissidente, ma a farlo innervosire è stata la replica al veleno dell'ex ministro quando ha saputo della sua candidatura. Fitto ha infatti declinato sdegnato, descrivendo l’offerta come un “giochetto” per silurarlo: "Non sta in cielo nè in terra. Possibile che prevalgano i giochetti rispetto a una riflessione adeguata al rischio di sparizione cui siamo esposti?". Parole che hanno deluso Berlusconi. "Ha avuto tutto, vuole visibilità e legittimazione, noi gli offriamo una candidatura per vincere e lui ci accusa di fare giochetti?, si sarebbe sfogato il Cav secondo il retroscena raccontato da Paolo Emilio Russo su Libero in edicola oggi 16 dicembre. Per irregimentare le fibrillazioni l’ex premier ha chiesto una mano anche a Renato Brunetta. Il capogruppo gli ha scritto ieri una lettera aperta: "Le riforme in discussione sono le nostre? Io dico di no". Il messaggio è chiaro: c’è spazio per il dibattito e il dissenso sul Patto del Nazareno anche dentro al partito, insomma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sibillarm

    17 Dicembre 2014 - 09:09

    Fitto mi fai pena non so chi ti voterà ma vi manderei tutti a casa non lavorate per l'Italia ma per voi stessi

    Report

    Rispondi

  • luigin54

    17 Dicembre 2014 - 05:05

    povero BERLUSCA il viagra ormai gli ha rovinato il cervello. e' meglio se invece di fare il sociale al ricovero di CESANO BOSCONE chiede di poterci rimanere come paziente pero'.

    Report

    Rispondi

  • antari

    16 Dicembre 2014 - 23:11

    c'e' spazio per il dialogo in FI, ma solo a patto di farvi da parte :)

    Report

    Rispondi

  • Italotrend

    16 Dicembre 2014 - 22:10

    Ha ragione fitto. È' inutile la sua candidatura in Puglia. Dovrà essere pronto per il voto nazionale, che, sono sicuro, ci sarà quanto prima.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog