Cerca

La scelta

Forza Italia, Verdini verso l'addio

Forza Italia, Verdini verso l'addio

Tira aria di tensione in Forza Italia. L’ultima grana riguarda la registrazione dei nuovi tesserati 2014, che si sarebbe dovuta concludere il 15 dicembre. A quella data non risultano iscritti al partito poco più di 60 mila simpatizzanti. Le cifre degli iscritti non fanno ben sperare. A fine settembre, a Roma risultavano tesserati in 2 mila appena, 181 a Frisinone, 61 a Latina, 21 a Rieti e nelle ultime settimane la situazione sembra sia migliorata di poco. A Palermo in questi giorni si toccava a stento quota mille, 2.500 a Torino, in tutta la Puglia non più di 5 mila, va meglio in Veneto (8 mila) e Lombardia (10mila). "I dati ufficiali li riceveremo a febbraio, non vedo dove sia l’allarme, vedrete che si supererà quota 100mila" sostiene il responsabile tesseramento Gregorio Fontana, come racconta Repubblica. "E poi, abbiamo quasi triplicato i costi, per rendere l’iscrizione una cosa seria, non mi sembra che nel Pd del 40 per cento vada meglio".

Il nodo Verdini - Ma assieme al rinvio dei tesseramenti, a tenere banco tra i forzisti è la voce dell’imminente addio di Denis Verdini, lascerebbe a fine anno la carica di responsabile organizzativo. "Se questa volta lo fa per davvero, è solo per evitare imbarazzi al partito, per questioni personali e giudiziarie" racconta chi lo conosce bene e lo frequenta. Verdini di certo è un uomo chiave per il partito. E' il tessitore delle riforme, alle prese con chi come Brunetta bombarda ogni giorno il Patto del Nazareno e con i dubbi dello stesso Berlusconi. Tra i motivi del probabile addio ci sarebbero anche i dissidi con Maria Rosaria Rossi. Il ruolo sempre più ingombrante della tesoriera non va giù a Verdini. Tant’è, stavolta il leader sarebbe intenzionato ad accettare le dimissioni più volte minacciate. L’ex Cavaliere ieri sera ha riunito per gli auguri i 60 senatori a cena, stasera toccherà ai 70 deputati. Chissà se lo strappo con Verdini verrà ricucito prima di Natale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gregio52

    17 Dicembre 2014 - 22:10

    Forse con l'eliminazione della zavorra FI potrebbe riprendersi

    Report

    Rispondi

  • jborroni

    17 Dicembre 2014 - 15:03

    in Costa Rica non c'e' estradizione

    Report

    Rispondi

  • cubillas

    17 Dicembre 2014 - 09:09

    Forse è il momento buono per riprenderci

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    17 Dicembre 2014 - 09:09

    Un po' di pulizia fa sempre bene. Nessuno lo rimpiangerà.

    Report

    Rispondi

    • JamesCook

      18 Dicembre 2014 - 00:12

      Un altro coglione sempre prono ai desiderata da nano..... stiamo tutti aspettando che tu prenda il suo posto!

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog