Cerca

Affari e appalti

Poletti, la coop rossa che lavora al ministero

Non c'è solo una fotografia che imbarazza il ministro del Lavoro Roberto Poletti.Il Fatto Quotidiano ha scoperto l'esistenza di un appalto da tre milioni di euro per il servizio di pulizie del ministero del Lavoro assegnato cinque mesi fa direttamente alla cooperativa "29 giugno" di Salvatore Buzzi. Il ministro, ex presidente di Legacoop era stato immortalato nel 2010 con Salvatore Buzzi braccio destro imprenditoriale dell'ex Nas Massimo Carminati. Per quella vecchia foto il ministro ha spiegato che, come presidente della Legacoop partecipava a migliaia di iniziative e non poteva conoscere tutti quelli che incontrava.

L'impresa di pulizia sospetta - Adesso viene fuori che "29 giugno" era entrata grazie a un appalto fin dentro il ministero. Un'altra grana per il ministro, una questione che era già stata sollevata grazie a un'interrogazione parlamentare dei grillini, un'interrogazione a cui il ministro non ha risposto perché il giorno fissato per il question time era occupato a Bruxelles. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    21 Dicembre 2014 - 10:10

    Lui nn sapeva, era troppo impegnato a varare decreti e leggi che porteranno grandi vantaggi alla coop e taglieranno le gambe ai lavoratori! Lui era il presidente delle coop, ma nn sapeva. Lui va a cena con Casamonica, ma nn sapeva. Mi domando, se questi sono dei simili citrulli pronti a farsi mettere nel sacco dal primo delinquente che passa, nn sarebbe il caso di mandarli a casa?

    Report

    Rispondi

  • ryckard56

    21 Dicembre 2014 - 09:09

    se questo schifoso che sembra un bobby solo invecchiato fosse stato un ministro del governo berlusconi avremmo le barricate erette dalla sinistra per le strade. evidentemente per i comunisti rubare ed essere mafiosi vale solo per gli altri per loro sono sviste o vizi di forma.quelli che fanno più schifo sono gli alfaniani che ci stanno ancora insieme.che paese schifoso!

    Report

    Rispondi

    • futuro libero

      21 Dicembre 2014 - 11:11

      Perchè chi è di dx viene subito mandato in carcere anche se è solo indagato?ovvio,il PD deve essere l'unico che può rubare,e ricordiamoci gli accordi stato mafia fatti e che napolitano finge di non sapere,nessuno può entrare in questa ruberia,la sx del PD veccho PCI dopo aver perso i soldi della Russia arraffa a più non posso ma vuole essere la sola a farlo.Ma come fanno a votarli i coglioni? Mah

      Report

      Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    21 Dicembre 2014 - 08:08

    Ma questa specie di ministro pensa veramente che gli italiani siano dei fessi?? La smetta di dire scemenze e si vergogni.

    Report

    Rispondi

  • encol

    21 Dicembre 2014 - 07:07

    Questo sig. la dignità non sa nemmeno che cosa sia ma se avesse almeno rispetto per se stesso se ne sarebbe già andato a gambe levate.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog