Cerca

Reazioni a destra

Charlie Hebdo, Matteo Salvini: "Abbiamo il nemico in casa". Giorgia Meloni: "Stop moschee"

Charlie Hebdo, Matteo Salvini: "Abbiamo il nemico in casa". Giorgia Meloni: "Stop moschee"

"Il nemico ormai ce l'abbiamo in casa. Bloccare l'invasione clandestina in corso, subito. Verificare chi, come e perché finanzia moschee e centri islamici. Chi non rispetta la vita e la libertà, non merita niente. Un pensiero per le povere vittime, disgusto per i politici incapaci". Così in un tweet il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini commenta l'attentato a Charlie Hebdo, con i terroristi di Al Qaeda che hanno fatto irruzione nella redazione parigina del giornale satirico aprendo il fuoco e uccidendo 12 persone. 

Giorgia Meloni: "Ci odiano perché liberi" - La preoccupazione del leghista è condivisa da Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale: "Basta tentennamenti e basta ipocrisie. L'integralismo islamico ha dichiarato guerra all'Europa e all'Occidente perché odia la nostra libertà e la nostra democrazia. E noi dobbiamo rispondere a questa dichiarazione di guerra: nessuno spazio in Italia per chi non accetta la nostra cultura e le nostre leggi". "Basta immigrazione incontrollata - aggiunge la Meloni -, basta con il buonismo della sinistra che vieta il presepe e il crocifisso per non offendere i musulmani. L'Europa che rinnega le proprie radici non sa opporsi ai suoi nemici". 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aquilanera.lb

    18 Aprile 2015 - 20:08

    Salvini elaMeloni hanno ragione, basta cun questa INVASIONE,riprendiamoci la nostra BELLISSIMA ITALIA E DIFENDIAMO LA DIGNITà DEGLI ITALIANI .

    Report

    Rispondi

  • panjua

    18 Aprile 2015 - 04:04

    Finalmente !!! attendiamo da tempo che qualche autorevole rappresentante di molti italiani onesti, dicesse stop alle moschee !!!! dovrebbero anche dire stop al veleno che sputa la volgare femmina esibizionista e sanguinaria, terza carica del!o Stato !!! Io mi sentirò risarcito di tutte le offese da lei subite, solo se sarà portata davanti ad una Corte Militare e condannata per alto tradimento !!!

    Report

    Rispondi

  • falkrr900

    11 Gennaio 2015 - 18:06

    Ora che avete letto le "parole di Pace e tolleranza"del Profeta, mi spiegate cosa cazzo c'entrano i veneti o i Lombardi se uno di loro diventa un'assassino.....Basta ipocrisie e falso buonismo....si vis pacem par bellum

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    10 Gennaio 2015 - 09:09

    Cosa c entra il veneto ignorante stiamo parlando di terroristi e non singole persone fuori di testa stattene zitto

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog