Cerca

Su La7

Sondaggio Mentana: Pd giù, Lega ancora su

Sondaggio Mentana: Pd giù, Lega ancora su

Finite le feste, torna su La7 il sondaggio del Tg di Mentana la cui ultima rilevazione risaliva al 22 dicembre. per il presidente del Consiglio Matteo Renzi non sono state vacanze "semplici" sul piano dell'immagine. Nel senso che lui ce l'ha messa tutta per appannarla agli occhi dei suoi sostenitori. Prima con la vicenda del Salva-Silvio con contorno di "manine" varie. E poi con l'incredibile storia del volo di Stato usato con la famiglia (moglie e figli) per raggiungere le piste di Courmayeur.

Al ritorno, gli elettori presentano il conto, con un calo dell'1% del consenso personale (al 33%) e dello 0.4 del suo Pd, che secondo il sondaggio di La7 si attesta al 36%. Lascia qualche decimo di punto per strada anche Forza Italia, che pure (forse) paga il caos del Salva-Silvio: gli azzurri sono al 14,3%, esattamente la stessa percentuale di consensi della Lega Nord che anche nella "pausa" delle vacanze natalizie non cessa la sua corsa verso l'alto. Complici sicuramente anche gli attentati terroristici di Parigi, con la minaccia islamica che è tornata a mordere, i Salvini-boys guadagnano un altro 0,2% e possono ora guardare da pari gli azzurri. Su anche i 5 Stelle che restano di gran lunga la seconda forza politica del Paese col 20,5% delle preferenze se si votasse oggi.

Complessivamente, il centrosinistra vale oggi il 40,6% (-0,2% rispetto al 22 dicembre) mentre il centrodestra il 35,6%. Il consenso ai leader vede Renzi guidare la pattuglia con un 33% delle preferenze davanti a Salvini con il 22% e a Berlusconi con il 17.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nick2

    13 Gennaio 2015 - 16:04

    Avete mediamente 80 anni, ma vivete nel mondo dei sogni. Possibile che siate tanto ingenui? Nell’ipotetico caso che Salvini prendesse il 51% dei voti, cosa potrebbe fare? NIENTE di ciò che dice! L’occidente è un ingranaggio e l’Italia (per fortuna) è una ruota di questo ingranaggio. Fuori dall’ingranaggio c’è totalitarismo, povertà e ignoranza. Dentro c’è democrazia e benessere.

    Report

    Rispondi

    • allianz

      18 Gennaio 2015 - 17:05

      Abbiamo visto il benessere che ci ha procurato la tua europa.Vai a cagare.

      Report

      Rispondi

  • spalella

    13 Gennaio 2015 - 15:03

    gli attentati di parigi sono solo la ciliegina sulla torta avvelenata dei selvaggi musulmani. Salvini è SEMPRE più Capace di Trasmettere un'immagine di RAZIONALITA' e di PRAGMATISMO privi di Animosità e di Campanilismi Esasperati. Certo SPINGE per gli interssi italiani e del Nord, ma solo uno scemo non farebbe lo stesso. La sua crescità è quindi ANCH'ESSA RAZIONALE, MOTIVATA dalla realtà.

    Report

    Rispondi

  • filder

    13 Gennaio 2015 - 13:01

    Mia nonna diceva sempre che piano piano la lana si fila ed ogni nodo al pettine viene: Per il buon intenditore poche parole bastano,il parolaio magico non credo arrivera' a mangiare il prossimo panettone.

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    13 Gennaio 2015 - 12:12

    Penso che la Lega di Salvini sia già oltre il 20%. Ma il M5S è grassa se è al 7%.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog