Cerca

La decisione

Primarie Pd in Liguria, il Collegio dei Garanti annulla i voti dei seggi "inquinati"

Primarie Pd in Liguria, il Collegio dei Garanti annulla i voti dei seggi "inquinati"

Dopo le polemiche e le indagini il Collegio dei Garanti ha deciso: annullati i voti di 13 seggi "inquinati" per le primarie Pd. La Commissione era chiamata ad esprimersi sui 25 casi di presunte irregolarità denunciati nelle ore successive al voto di domenica scorsa. I seggi interessati sono: Lavagna, Moconesi, Beverino, Albisola Superiore, Savona Villapiana, Badalucco, Perinaldo, La Spezia Centro, Santo Stefano al mare, Deiva Marina, Millesimo, Savona Lavagnola.

L'indagine - La sezione criminalità organizzata del Servizio centrale operativo e la Digos hanno chiesto, e ottenuto, da alcuni dirigenti del Pd di Genova, materiali inerenti le primarie del Pd nell'ambito dell'indagine avviata dallo Sco. Secondo quanto appreso da fonti investigative, la consegna dei materiali non è avvenuta nella sede del Pd genovese di via Maragliano dove, hanno affermato alcuni quadri del partito che si trovano in sede, "non c'è stato alcun blitz né sequestro di documenti". Gli uomini dello Servizio centrale operativo (Sco), sezione criminalità organizzata di Genova hanno eseguito alcune attività informative sul voto in un seggio allestito per le primarie del Pd a Genova Rivarolo-Certosa. La notizia dell'attività di indagine è stata confermata da fonti investigative. I poliziotti hanno sentito a verbale il presidente del seggio circa la presenza di un nutrito gruppo di cittadini provenienti da Riesi (Caltanissetta) che ha votato per le primarie e che avrebbe "destato non poche perplessità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Anna 17

    Anna 17

    16 Gennaio 2015 - 23:11

    Mi sembra che non abbiano le idee molto chiare. Le hanno chiare solo quando debbono allungare le mani, per il resto forse è meglio che qualcuno dica loro che non sono inquinati alcuni seggi, sono inquinati i PD. E non si vergognano.

    Report

    Rispondi

  • villiam

    16 Gennaio 2015 - 18:06

    ma guardate che da sempre è così,ora basta trovare un giudice amico ,e sono tanti ,far passare un pò di tempo e non se ne parlerà più ,allo studio per diventare un politico a sinistra,gli imbrogli elettorali ,sono uno dei primi insegnamenti ,subito dopo il negare sempre e tutto ,invitare a cena magistrati compiacenti ,poi vengono i finanziamenti ,le coop e il farsi mantenere per tutta la vita !

    Report

    Rispondi

  • RULI5646

    16 Gennaio 2015 - 18:06

    Ma questi imbroglioni chi sono ? Quelli che si proclamano ONESTI tutti i santi giorni ? Quelli che si SCHIFANO ad avvicinare tutti gli altri ?

    Report

    Rispondi

  • lucadagenova

    16 Gennaio 2015 - 18:06

    alla fine ci sono piu' voti che votanti...ahahahahahahah

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog