Cerca

La mossa

Quirinale, Berlusconi pronto ad incontrare Alfano

Quirinale, Berlusconi pronto ad incontrare Alfano

Il toto-Colle entra nel vivo e i partiti cominciano le grandi manovre. Dialoghi, cene e incontri per trovare un accordo sul nome del prossimo inquilino del Colle. Forza Italia serra i ranghi e prova a giocare la partita per il Quirinale compattando il partito. Così Raffaele Fitto a sorpresa ha preso le difese di Renato Brunetta, accusato da Renzi di essere un "fannullone" sul fronte delle riforme. Il Cav ha ascoltato le ragioni di Fitto e ha messo da parte i dissidi degli ultimi mesi riscoprendo una nuova unità dentro il partito. L’ex ministro è rivalutato al rango di prezioso consigliere e ha consigliato al Cav di spingere il piede sull'acceleratore per dare l'approvazione del decreto fiscale prima del 20 febbraio. Questo sarebbe il segnale per saldare il patto del Nazareno e dare il via ad una trattativa seria per il Colle.

Incontro Silvio-Alfano - E in questo clima di reunion, il Cav guarda anche ad Angelino Alfano con cui vorrebbe ritrovare un rapporto ormai logoro e cercare una strada comune per piazzare in modo compatto i voti per il Colle. Così dopo mille titubanze ha finalmente accettato di incontrare Alfano e una delegazione Ncd. Si vedranno all’inizio della prossima settimana: martedì o, più probabilmente, il giorno successivo. L’obiettivo è di coordinarsi, di unire le forze parlamentari per non fare la fine dei Curiazi, con Renzi in veste di Orazio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Franco Pezzali

    19 Aprile 2015 - 20:08

    Cav Silvio Berlusconi per l'amor di Dio, lascia andare Al-Fini e chi vuole nel Ncd alla malora, chi ha tradito una volta lo farà ogni volta che gli conviene. Vedrai che voti non ne perdi. Ma ne perdi se vai con Al...fini ed i suoi. Il mio sicuro!

    Report

    Rispondi

  • lucia elena

    18 Gennaio 2015 - 18:06

    Sono contraria a tale decisione-

    Report

    Rispondi

  • leolucalabozzet

    18 Gennaio 2015 - 18:06

    Di certo Alfano aiuterebbe FI a raggiungere l'8% (otto per cento:5+ 3)

    Report

    Rispondi

  • leolucalabozzet

    18 Gennaio 2015 - 18:06

    Di certo Alfano aiuterebbe FI a raggiungere l'8% (otto per cento:5+ 3)

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog