Cerca

Il commento

Sallusti: "L'attacco di Brunetta è masochista"

Sallusti: "L'attacco di Brunetta è masochista"

"L'attacco violento e minaccioso" di Renato Brunetta è "masochista". A scriverlo è il direttore del Giornale Alessandro Sallusti. Nell'editoriale critica il capo dei deputati di Forza Italia per le sue dichiarazioni sul premier Matteo Renzi. "Non so quanto di personale e di politico ci sia nelle parole di Brunetta", scrive Sallusti, "ma certo non è questo il momento di lasciare Renzi in balia di Bersani, Grillo o franchi tiratori". in questo momento, spiega il direttore del Giornale, la priorità assoluta sia "limitare i danni nella scelta del nuovo presidente". Altrimenti ci ritroviamo "un altro Napolitano per sette anni". Insomma: "Il Patto del nazareno non si tocca. Solo i due firmatari, semmai, possono farlo. Prendendosi la responsabilità di fronte agli elettori". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luigin54

    19 Gennaio 2015 - 03:03

    ed ecco il FEDE dei giornali gli si sta consumando la lingua a furia di l........are.

    Report

    Rispondi

  • alby43

    18 Gennaio 2015 - 22:10

    Sallusti ha preso il posto di Fede nel difendere Berlusconi, faccia attenzione di non fare la medesima fine. Ma questa volta sono in sintonia con ciò che ha scritto.

    Report

    Rispondi

  • albatros57

    18 Gennaio 2015 - 18:06

    Che vi foste bevuti il cervello ormai e' abbastanza evidente. Amato al colle? Ho fatto bene io e tanti altri a non darvi più il voto. Berlusca, vai in pensione. Sparisci per il bene dell'Italia.E Lei Sallusti, la smetta di fare il tappetino del Cavaliere. Sia un po' dignitoso.

    Report

    Rispondi

  • La cugina di Gheddafi

    18 Gennaio 2015 - 17:05

    Mi sento di concordare con il Signor Garnero in Santanchè, che oltretutto quanto a masochismo se ne intende di certo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog