Cerca

Italicum

Il piano kamikaze di Renzi: con me faccio esplodere tutto il Pd

Il piano kamikaze di Renzi: con me faccio esplodere tutto il Pd

E' amareggiato Matteo Renzi, la minoranza del Pd "punta a votare una legge elettorale contro di me e contro il partito. Mi vogliono accoltellare, ma attenzione: devono prendermi. Se sbagliano il bersaglio poi sono loro ad avere un problema". Perché se l'Italicum si ferma o viene stravolto facendo quindi saltare il patto del nazareno allora però "si va a votare. Anche con il Consultellum". Sul tavolo, scrive Repubblica, c'è la minaccia del voto anticipato: "La minoranza organizza un blitz con Salvini, Minzolini, Grillo e Vendola. Questo è il menù del Senato. Incredibile no? Per non votare un accordo con Berlusconi si mettono con quella compagnia? Vallo a spiegare poi alle feste dell'Unità".

E in effetti sarebbe difficile per i dissidenti giustificare la rottura. Tant'è. Oggi i nodi verranno al pettine: se gli emendamenti non passano, la legge va avanti. Intanto Palazzo Chigi ha preparato le contromisure. Il senatore Stefano Esposito ha presentato un emendamento "suggerito" dal premier che sintetizza i fondamenti dell'Italicum 2.0 e annulla le altre proposte di modifica. Lì si misureranno le forze. "Hanno avuto un sacco di roba - ricorda Renzi. Il ballottaggio, il premio alla lista, le preferenze. Se il Pd vince avrà solo il 30 per cento di nominati. E vogliono il Consultellum ossia il proporzionale? Così sono loro a determinare l'inciucio permanente con Berlusconi ". Hanno "24 ore di tempo per chiarirsi le idee", ricorda il premier. "Io vado avanti e non intendo vivacchiare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bernardroby

    25 Gennaio 2015 - 04:04

    Pallone gonfiato ! E meno male che doveva essere il rottamatore , nella realtà si e dimostrato un vero rottame , sia in Italia , che in Europa , sembrava l'ultimo treno che passava , invece e' il carrellino a manovella di willi il coiote , su i binari , mentre contromano arriva un diretto ! Un altro parassita da mantenere , altro che il nuovo che avanza.

    Report

    Rispondi

  • lucadagenova

    24 Gennaio 2015 - 21:09

    ..il che non sarebbe male

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    20 Gennaio 2015 - 22:10

    L'unica cosa buona che farebbe. Speriamo, ma ci crediamo poco.

    Report

    Rispondi

  • medusa52

    20 Gennaio 2015 - 14:02

    Ma magari esplodessero tutti, una bella bomba e l'Italia torna protagonista nel mondo. Ma questi sono come i cani, abbaiano ma non si mordono fra loro, fanno marchette pur di restare al governo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog