Cerca

Il piano

Forza Italia, Fitto: "Berlusconi vuole entrare in maggioranza"

Forza Italia, Fitto: "Berlusconi vuole entrare in maggioranza"

"Ormai non ci sono dubbi. Dopo l'elezione del capo dello Stato, Berlusconi si prepara a portare Forza Italia dentro la maggioranza". Le parole di Raffaele Fitto aprono uno scenario inedito. Secondo il leader dei "ribelli" azzurri, come racconta il Corriere della Sera, Berlusconi sarebbe pronto a fare il suo ingresso nella maggioranza. Lo spettro del "Renzi bis" con i berlusconiani al fianco dei renziani e la sinistra Pd tagliata fuori, agita e non poco la fronda fittiana. La partita infatti è delicata. Una parte di Forza Italia non ha gradito il sostegno all'Italicum da parte del Cav e così i dissidenti si preparano per la battaglia. "Questo sostegno di Berlusconi al premio alla lista non ha senso. E' un gioco a perdere", avrebbe detto Augusto Minzolini uscendo dal Senato. Ma altri big azzurri sono sul piede di guerra. Maurizio Bianconi, l'ex tesoriere del Pdl guida i rivoltosi: "Non hanno idea del casino che faremo. Non hanno idea...". Fitto per il momento però lascia che passi il vento dell'Italicum: "Questa battaglia la vinceranno loro, hanno i numeri al Senato e l'Italicum lo porteranno a casa. Ma poi...".

"Silvio in maggioranza" - Ed è proprio dietro queste ultime parole che si nasconde forse la paura per quell'ingresso in maggioranza da parte del Cav. Fitto non annuncia gesti eclatanti: "Io da questo partito non mi muovo. E prima che questo accada farò una battaglia che nessuno immagina...". Insomma la tensione dentro Forza Italia è alle stelle. E la partita dell'Italicum diventa decisiva per capire in quale direzione andrà il partito. E il Cav...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sommesso49

    21 Gennaio 2015 - 12:12

    L'On. Fitto ne ha ben donde per sostenere che Berlusconi stia portando F:I. alla rovina politica e numerica così come ha ragione se suppone che lo scopo del predetto sia di associarsi con Renzi al ballottaggio delle prossime elezioni politiche in quanto F:I: risulterebbe il 3°-4° partito per numero di voti. Epperò, non si può sacrificare un grande partito di destra sull'altare dei propri interessi

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    21 Gennaio 2015 - 12:12

    Per chi se lo fosse dimenticato, ricordo che Berlusconi ha appoggiato prima monti e poi letta: nessuna meraviglia che oggi voglia appoggiare renzi. Non mi risulta però che l'appoggio a monti gli abbia portato un gran beneficio. Meglio comunque che abbia assunto una posizione chiara, così forse anche gli ultimi del suo zoccolo duro capiranno in quale baratro è sprofondato l'ex Cav.

    Report

    Rispondi

  • tingen

    21 Gennaio 2015 - 11:11

    Berlusconi e il suo cerchio magico ormai vivono fuori dalla realtà.

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    21 Gennaio 2015 - 11:11

    Il più grande inciucio della storia Italiana Pd e Forza Italia e magari metteteci pure i ladroni del M5S e dopo potete chiudere la porta. Siete solo dei CIALTRONI vergognatevi.

    Report

    Rispondi

    • massaggioanordest

      21 Gennaio 2015 - 16:04

      Ladroni M5S? Sicuro di stare bene?

      Report

      Rispondi

    • massaggioanordest

      21 Gennaio 2015 - 16:04

      ladroni del M5S tua sorella, fatti curare da un bravo dottore

      Report

      Rispondi

    • tristano.libero

      21 Gennaio 2015 - 14:02

      Di grazia, chi sarebbero i "ladroni" del M5S ? Non è che ti confondi con Lega Ladrona ?

      Report

      Rispondi

    • bruno osti

      21 Gennaio 2015 - 12:12

      e secondo te, quel il Partito (qualunque sia) per il quale sembri essere simpatizzante, avrebbe la maggioranza parlamentare per fare approvare una qualsiasi legge? Certo he no! ed allora, non avrebbe forse inciuciato con qualcun altro? Ma come fai ad essere così tonto?

      Report

      Rispondi

blog