Cerca

Il direttore

Maurizio Belpietro: "Caro Renzi, ti stai suicidando e ti spiego il perché"

Maurizio Belpietro

Su Libero di oggi, giovedì 29 gennaio, il direttore Maurizio Belpietro fa il punto sulla corsa quirinalizia. Il protagonista, nel bene e soprattutto nel male, è Matteo Renzi: ha proposto Sergio Mattarella, nome condiviso dalla minoranza del Pd ma non da Silvio Berlusconi. Il premier, dunque, è pronto a rompere il patto del Nazareno e l'intesa con il Cavaliere. E come spiega Belpietro, "dare una fregatura al Cavaliere significa una sola cosa: abbracciare i dissidenti del Pd". Vuol dire insomma "legarsi mani e piedi a nemici che non vedono l'ora di regolare i conti. Renzi vuole questo?", si chiede Belpietro. "Se intende suicidarsi, prego si accomodi"...

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Maurizio Belpietro

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • PLBRASCHI

    30 Gennaio 2015 - 19:07

    Renzino, il testa di minchia fiorentino, si è dato la zappa sui piedi! primo ficcarsi in bocca alla sua sinistra postcomunista. Secondo facendo scegliere alla maggioranza del Paese (non certo del pd) di andare con Salvini!

    Report

    Rispondi

  • PLBRASCHI

    30 Gennaio 2015 - 19:07

    possibile che un uomo come Silvio, seppure oltre la soglia della vecchiaia, si sia fatto turlupinare con tanta compartecipazione propria? Visto la fradicia debolezza che hai manifestato non mi sorprenderei che tu cedessi alle lusinghe sceme della cialtrona Boschi!

    Report

    Rispondi

  • vins33

    30 Gennaio 2015 - 16:04

    Amato come presidene e peggio di Mattarella.

    Report

    Rispondi

  • allianz

    29 Gennaio 2015 - 18:06

    Credo che la prossima volta Silvietto nostro se fa questa manfrinata i voti se li va a cercare con la torcia elettrica.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog