Cerca

La rilevazione

Sondaggio Swg: Forza Italia cresce, cala il Pd

Sondaggio Swg: Forza Italia cresce, cala il Pd

L'elezione di Sergio Mattarella e le trattative degli ultimi quattro giorno tra i partiti per convergere su una candidatura unitaria hanno di certo scosso i sondaggi. La scelta del giudice della Consulta come uomo per il Colle è destinata a muovere e non di poco gli equilibri della politica. E così nei sondaggi i partiti subiscono già le prime ripercussioni per le scelte sul Quirinale. eCCO I dati dell'ultimo sondaggio realizzato da Swg per affaritaliani.

Le cifre - Leggera flessione per il Partito Democratico che dalla quota del 38% passa a quella del 37,8%. In calo anche il partito di Beppe Grillo, Movimento 5 Stelle che perde oltre un punto percentuale piazzandosi al 17,8%.Infine sul podio Forza Italia che nonostante gli altri e bassi sembra reggere il confronto con la Lega Nord di Matteo Salvini, tanto da riuscire a non mollare quel terzo posto. Il popolo degli azzurri arriva infatti a conquistare il 16,1% (+1,1%) mentre il partito do Salvini il 12,1%, crescendo dello 0,6%. Questi sono gli ultimi dati sulle intenzioni di voto del sondaggio realizzato dall’istituto Swg, che rileva come nel centrodestra cala il partito di Angelino Alfano, Nuovo centrodestra, che dal 4,3% passa al 3,8%, mentre Fratelli d’Italia dal 3,2% passa al 3,1%. Infine Sinistra Ecologia Libertà raggiunge il 3,1% dalla quota del 2,8% ottenuta nella scorsa rilevazione del sondaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • wilegio

    wilegio

    31 Gennaio 2015 - 19:07

    Ma quale sarebbe il flop? Quello dei grillini è stato un suicidio, non un flop. Quanto a Farsa Italia al 16,1% dopo gli schiaffoni che hanno preso, mi viene da chiedere al sondaggista di cosa si fà, perché dev'essere roba buona veramente!

    Report

    Rispondi

blog