Cerca

Passo indietro

Forza Italia, anche Paolo Romani pronto alle dimissioni da capogruppo

Forza Italia, anche Paolo Romani pronto alle dimissioni da capogruppo

Dopo la sconfitta sul Colle, qualcosa in Forza Italia deve cambiare. E così, mentre Raffaele Fitto attacca durissimo Silvio Berlusconi, all'ufficio di presidenza ridotto a Palazzo Grazioli si prendono le decisioni. Decisioni potenzialmente drastiche. Già, perché Renato Brunetta avrebbe messo sul piatto le sue dimissioni da capogruppo azzurro alla Camera. E non solo: anche Paolo Romani, che ricopre l'analoga carica al Senato, avrebbe offerto la sua poltrona pur di iniziare la riorganizzazione del partito. Ma i due passi indietro sono stati respinti da Berlusconi in persona, che vuole riconfermare i vertici del partito. Secondo le indiscrezioni, inoltre, gli azzurri - o meglio, parte di loro - avrebbero in cantiere un documento sul patto del Nazareno, una sorta di "messa in mora" dell'intesa con Matteo Renzi, pur in forma "soft".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fracar52

    04 Febbraio 2015 - 23:11

    Ma cosa lasciano questi? Dove vanno? Non sono nessuno. Berlusconi li ha fatti e Berlusconi li può disfare. Che gente anonima, meschina, persino puerile. Che pena. Come si può votare mai gente simile? Altro che preferenze!

    Report

    Rispondi

  • carlostef

    04 Febbraio 2015 - 22:10

    10 piccoli indiani

    Report

    Rispondi

  • AG485151

    04 Febbraio 2015 - 14:02

    Le dimissioni non " si dicono " ; " si danno " . E si mantengono . Ominicchi !

    Report

    Rispondi

  • aquila azzurra2

    04 Febbraio 2015 - 14:02

    troppo tardi, avrebbero dovuto seguire fitto :lo sfascio totale è colpa di chi ha voluto ignorare quanto stesse accadendo continuando ad appoggiare un berlusconi ormai giunto al capolinea e definitivamente affossato dall'abbraccio con renzi.la soluzione è uscire tutti da forza italia e rifondare una nuova destra lasciando il cavaliere fuori dai giochi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog