Cerca

Effervescente

Forza Italia, Gianfranco Rotondi alla Grillo, lancia i meet up del "Parlamento virtuale"

Forza Italia, Gianfranco Rotondi alla Grillo, lancia i meet up del "Parlamento virtuale"

Folgorato sulla strada di Casaleggio, anche Gianfranco Rotondi lancia il suo meet up. Targato Forza Italia, naturalmente, ma trasversale, "con un occhio a destra e uno a sinistra passando per il centro. Il mio è un Parlamento virtuale". L'ex Dc, tra i più fidati consiglieri politici di Silvio Berlusconi e da sempre molto vivace intellettualmente (guida anche un quotidiano, La discussione), prova a smuovere le acque nel partito richiamando a Roma gli attivisti azzurri, in perfetto stile Movimento 5 Stelle. "Il format non prevede nostalgia ma nuovismo - spiegava -, non attinge ai superstiti della Dc ma pesca direttamente nella rete di blogger ansiosi di protagonismo, fans di Papa Francesco, vogliosi di sporcarsi le mani. Insomma, un progetto somigliante del tutto al M5S. Con una differenza, però: loro rappresentano l'anti-politica. Noi puntiamo alla politica, ci incarichiamo di riportarla al centro". Tra gli ospiti d'onore all'Hotel Parco Tirreno della Capitale addirittura un dem Doc come Luciano Violante, che ha invitato i presenti a definirsi "parlamento immateriale, perché virtuale dà l'idea di una cosa finta". Sulla piattaforma digitale allestita da Rotondi e il suo staff gli iscritti sono 47mila, mentre i "parlamentari virtuali" sono 945

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog