Cerca

Sondaggio di Pagnoncelli

Gli elettori di FI: Silvio unico leader

Gli elettori di FI: Silvio unico leader

Certo, ci sono i "ricostruttori", che chiedono l'azzeramento delle cariche direttive di Forza Italia e la sua rinascita con una nuova leadership. Il trascinatore di questa fetta del partito è sempre Raffaele Fitto. Il quale, oggi, nell'annunciare il tour della sua iniziativa in diverse città italiane, ha definito quanto accaduto con l'elezione del presidente della Repubblica "una frittata". Forte dell'annuncio di andare all'opposizione da parte di Silvio Berlusconi, Fitto è ripartito lancia in resta per lasciarsi dietro le spalle sondaggi che, ormai, danno Forza Italia ben al di sotto del 15% delle preferenze se si andasse a votare oggi.

Ma c'è un sondaggio, quello di Pagnoncelli oggi sulle pagine del Corriere della Sera, del quale l'ex ministro ed ex governatore della Puglia non potrà non tener conto nella sua volonterosa opera di "ricostruzione" del partito. Dice, quel sondaggio, che per il 55% degli elettori italiani tutti, la "vicenda Mattarella" non ha affatto rappresentato l'uscita di scena definitiva di Silvio Berlusconi, ma anzi che sarà il Cavaliere e non altri a riprendere in mano le redini di FI. E tra gli elettori di Forza Italia quella percentuale di chi continua a vedere e volere il Cav alla testa della truppa azzurra si impenna addirittura al 92%. Un attestato di fiducia e di stima che è forse oggi l'unico punto di forza, l'unica certezza dalla quale ripartire, con un Berlusconi che a settimane con la fine dei servizi sociali alla sacra Famiglia tornerà a tutti gli effetti un uomo libero e con piena agibilità politica. Non tenerne conto sarebbe probabilmente il colpo di grazia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carlostef

    10 Febbraio 2015 - 21:09

    Senza Bellusconi GI non esiste

    Report

    Rispondi

  • sebin6

    10 Febbraio 2015 - 12:12

    berlusconi non ha ancora completato l'opera iniziata 20 anni fa, modernizzare l'Italia e renderla simile alla Grecia, è inutile attendere e perdere tempo il fallimento è inevitabile.

    Report

    Rispondi

  • mimabel64

    09 Febbraio 2015 - 22:10

    A 80 anni con tanti altri processi (prostituzione MINORILE etc.etc.) sulla gobba i sondaggi sfiorano il 90% manca poco.

    Report

    Rispondi

  • vpmiit

    09 Febbraio 2015 - 20:08

    intenzioni di voto dell'istituto Ixe per Agorà*. Questo il quadro completo (tra parentesi il risultato della scorsa settimana): - Pd 37,0% (36,8). - Sel 4,0% ( 4,2). - Sc 0,3% ( 0,2). - Altro centrosinistra - ( - ). -- Totale centrosinistra 41,3% (41,2). - Fi 12,9% (13,3). - Ncd 2,7% ( 2,6). - Udc 1,1% ( 1,1). - Fdi 3,3% ( 3,0). - Lega Nord 13,8% (13,6)

    Report

    Rispondi

    • allianz

      09 Febbraio 2015 - 21:09

      Sig.vipmit,ma i dati relativi ai sondaggi in oggetto,li ha presi dalla Curia?

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog