Cerca

La smentita

Fedele Confalonieri sull'indiscrezione di Dagospia: "Sciocchezze che non vale la pena commentare"

Fedele Confalonieri smentisce l'indiscrezione di Dagospia che lo vede prossime alle dimissioni da tutti gli incarichi aziendali. Le dimissioni dovevano essere finalizzate a convincere Silvio Berlusconi a ricucire il rapporto politico con Matteo Renzi, indispensabile per non rendere più complicata la situazione in cui versano le aziende di proprietà della famiglia Berlusconi. Confalonieri però scritto in una nota: "Leggo su Dagospia una serie di sciocche fantasie che riguardano me e Mediaset. Fantasie - ha scritto il presidente di Mediaset - che non vale la pena commentare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • raf1943

    12 Febbraio 2015 - 17:05

    Ha ragione Confalonieri!!Le indiscrezioni di Dagoscopia,se non provate,dovrebbero essere passibili di pesanti querele!La stampa,se non munita di prove provate,non diventa informazione ma spazzatura e come tale meriterebbe di essere gettata nei cassonetti,come minimo!!

    Report

    Rispondi

blog