Cerca

Camera semivuota

Riforme, nella notte passa il testo

Riforme, nella notte passa il testo

Sono andati avanti con l'aula mezza vuota fino alle 2.45 del mattino. Finchè nel cuore della notte l'aula della Camera ha ultimato  l’esame degli emendamenti al disegno di legge di Riforma del Senato e del Titolo V della Costituzione, approvando gli articoli del provvedimento. Il voto finale al testo è previsto a inizio marzo.

"Grazie alla tenacia dei deputati", ha scritto il premier Matteo Renzi su Twitter. "Un abbraccio a #gufi e #sorciverdi". Una replica, da bullo, al capogruppo di Forza Itaalia a Montecitorio, renato Brunetta, che ieri aveva appunto minacciato il premier di fargli vedere "i sorci verdi" quando tutte le opposizioni avevano abbandonato l'aula. Giovanni Toti, di Forza Italia: «Abbiamo lasciato l'Aula tutti, anche quelli che avevano disertato l'ultima riunione dei gruppi. Chi diceva, dentro e fuori FI, che la nostra era una sterile opposizione, è stato smentito dai fatti». Aggiungendo: «Io spero davvero che cessi questo sterile dibattito, questo continuo controcanto. Bisogna smettere di delegittimare il partito».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    15 Febbraio 2015 - 22:10

    "Un abbraccio a #gufi e #sorciverdi". Te lo daremo noi e al tuo Pd l'abbraccio quando andremo a votare...CIALTRONE.

    Report

    Rispondi

  • routier

    15 Febbraio 2015 - 17:05

    Notti pericolose ! Ricordo che fu di notte quando Giuliano Amato frugò indebitamente nei nostri conti correnti. Ora noto che ancora di notte passano delle riforme che definire "discutibili" è un eufemismo. Temo che per il nostro bene dovremo eliminare le ore notturne dagli orologi dei politici. PS, anche i ladri "lavorano" di notte. Sicuramente una innocua coincidenza.

    Report

    Rispondi

  • raf1943

    14 Febbraio 2015 - 18:06

    Ancora un commento al commento di Toti!Lasciamo stare l'ultima renzata Renzi se ne pentirà presto di fronte agli italiani)!Toti si lamenta del cosiddetto "controcanto" di Fitto!Ma non ha avuto,Fitto,interamente ragione su tutta la linea a non lasciare agli altri "non renziani" il monopolio dell' opposizione giusta e necessaria?Allora ascolti più spesso Fitto per il bene suo, di Silvio e di FI!

    Report

    Rispondi

  • raf1943

    14 Febbraio 2015 - 17:05

    Lasciamo stare le renzate e tutti i suoi comportamenti da "dittatorello" fuori tempo e fuori misura anche per questa volta dall'importanza politica di tutto rilievo!!Andiamo al commento di Toti,invece.Ha potuto vedere sì la sua parte di Forza italia fare finalmente opposizione seria,senza lasciarla solo in preda alle altre opposizionicome Fitto ha sempre sostenuto).Bene così,finalmente!E allora?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog