Cerca

La rilevazione

Il sondaggione sul premier un anno dopo l'insediamento

Matteo Renzi

Matteo Renzi visto da Benny

Un anno dopo il suo insediamento il governo Renzi gode del 45% dei consensi degli italiani e il premier del 48,1%. Sul Corriere della Sera Nando Pagnoncelli analizza l'andamento del consenso negli ultimi 12 mesi per inquadrare meglio il dato attuale:  all'esordio l' esecutivo è stato accolto positivamente dal 62,6% degli italiani e il premier dal 65,3%. Gli annunci degli 80 anni, le sue grandi capacità di comunicazioni hanno spinto il premier verso il successo delle Europee nel mese di maggio (64,4% per il governo e  70% per il premier). Ma poi dall'estate questi numeri hanno cominciati a calare "con una flessione più consistente da settembre in poi, in concomitanza con il peggioramento degli indicatori economici nazionali e la prospettiva di una chiusura d' anno caratterizzata dalla perdurante recessione che smentiva le previsioni di una blanda ripresa", scrive Pagnoncelli.

Il calo - Il consenso è calato tra le fasce della popolazione che soffrono più degli altri per la crisi economica,  (dai disoccupati ai lavoratori autonomi, ai piccoli imprenditori, la cui attività è rivolta a un sempre più asfittico mercato locale). La legge di Stabilità non ha aiutato il governo così come il dibattito sul Job Act. Ques'ultimo, più che aumentare le speranze, ha fatto crescere le preoccupazione. A invertire il trend discendente è stata la mossa di Renzi per arrivare all'elezione del Presidente della Repubblica. E così si arriva al 48% di oggi. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Kallianos

    22 Febbraio 2015 - 17:05

    Spero che la discesa arrivi e 3% e se ne vada al diavolo. Così gli si darebbe un bel fogio di via o al 41Bis.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    22 Febbraio 2015 - 17:05

    Credevo che si parlasse/scrivesse di Forza Italia perché come li ha persi FI non puo' perderli nessuno.

    Report

    Rispondi

  • garfanhotto

    22 Febbraio 2015 - 16:04

    Sempre troppi, visto che agli italiani gli piace stare a pecora!

    Report

    Rispondi

  • gianbus52

    22 Febbraio 2015 - 16:04

    Bisogna piantarla con questi sondaggi ridicoli o la gente che il sondaggista fa le domande sono ignoranti oil sondaggista racconta balle, uno non eletto sta matematicamente distruggendo l Italia prende ancora il 45% di calci nel di dietro!!!!!!

    Report

    Rispondi

blog